SCEGLIERE IL COSTUME (ANCHE) IN BASE AI PROPRI FIANCHI

Scegliere il costume da bagno significa avere anche una visione d’insieme sul proprio corpo, non credete? Sono partita dal prendere in considerazione il seno perché è una delle parti del mio corpo a cui bado maggiormente quando sono in spiaggia.

cliomakeup-scegliere-costume-seno-fianchi.jpg-11-kim-kardashian

Credits: @kimkardashian

Non riuscirei infatti a passare un’intera giornata con un costume che non mi sostiene il seno, così come credo che una ragazza con seno piccolo non si sentirebbe a proprio agio con un costume troppo strutturato.

Slip e mutande da scegliere in base ai fianchi

Ma vediamo ora come bilanciare la forma del proprio corpo anche grazie agli slip e ai modelli in genere!

COSTUME DA BAGNO MIGLIORE PER CHI HA FIANCHI ABBONDANTI

Chi ha fianchi abbondanti deve scegliere un costume da bagno adatto al proprio corpo, a seconda se si ha un fisico a pera, ovvero fianchi e cosce più abbondanti del seno, oppure un fisico a clessidra, se il seno bilancia l’ampiezza dei fianchi.

 

pear vs hourgalss

In entrambi i casi sconsiglio gli slip coi laccetti e al loro posto opterei per una mutanda con un minimo di altezza sui fianchi, meglio ancora se leggermente strutturata con piccole bacchette o lacci in verticale, così da definire la silhouette. In alternativa, sono perfette le mutande con qualche rouches sui fianchi, sicuramente molto comode da indossare e che aiutano a mimetizzare l’effetto rotolini.


cliomakeup-scegliere-costume-seno-fianchi.jpg-9-mutanda-vita-alta

Credits: @donna.fanpage.it

Se si ha un fisico a pera, comunque, la cosa migliore è scegliere una mutandina basic e un pezzo di sopra più particolare, colorato o con decorazioni che possano attrarre l’attenzione e creare un po’ di volume che compensi. Se invece siete un fisico a clessidra, basterà che ci sia equilibrio anche tra la parte sotto e quella sopra.

BIKINI PERFETTO PER CHI HA I FIANCHI STRETTI

Chi ha i fianchi stretti può avere un fisico petite o a carota, ovvero con spalle più abbondanti rispetto al resto del corpo e soprattutto ai fianchi. In questi due casi potete permettervi laccetti e costumi a vita bassa.

cliomakeup-scegliere-costume-seno-fianchi.jpg-2-net-a-porter

Credits: @dressingandtoppings.com

Se però avete spalle o seno abbondanti scegliete uno slip con qualche rouche che dia un po’ di volume. Vale anche se avete il sedere un po’ troppo piatto per i vostri gusti! Vanno bene anche costumi con pezzo di sopra monospalla e mutanda con volant!

cliomakeup-scegliere-costume-seno-fianchi.jpg-7-ruches-mutande

Credits: @myluxury.it

COME SCEGLIERE IL BIKINI GIUSTO SE SI HA UN PO’ DI PANCIA

Per coprire la pancia non esiste soltanto il costume intero!!! Esistono da qualche anno dei fantastici bikini dal mood un po’ retrò con vita alta. Se avete un fisico a mela, con il busto poco sagomato e un po’ di pancia, ma le gambe snelle, è quello che fa per voi! Evviva!

cliomakeup-scegliere-costume-seno-fianchi.jpg-2-vita-alta

Bikini a vita alta, Mimì a la Mer

Se volete avere qualche altra idea sui bikini e i costumi da bagno più cool per l’estate 2019, date un’occhiata a questi post:

1) COSTUMI DA BAGNO DI TENDENZA PER LA STAGIONE ESTIVA

2) I MODELLI DI COSTUMI SENSUALI E CHE VALORIZZANO IL LATO B

3) CELLULITE IN VISTA? NASCONDETELA CON QUESTI COSTUMI

Ragazze! Io spero che questo post abbia potuto aiutare qualcuna di voi ad individuare il costume perfetto per sé, capendo che si possono scegliere i modelli più adatti in base al proprio fisico! Voi avete già scelto il costume adatto al vostro seno e ai vostri fianchi? A quale body type vi sentite di appartenere? Fatemi sapere le vostre scelte nei commenti! Un bacione bellezze!!

173 COMMENTI

  1. .. vendesi serie di costumini a triangolo semplici e non imbottiti x 2 e 3 taglia causa.. parto del bimbo che ora ha 2 anni e mezzo e mi ha fatto perdere kg quasi ovunque, soprattutto. . Sul seno!!!
    sono scesa di una taglia e verto per una seconda appena accennata.. qs anno dopo 2 anno di montagna s andrà al mare e sono alla ricerca di costumi che non mi facciano sembrare una ragazzina adolescente

  2. Ciao!! Io purtroppo ho il seno grosso ma non sono mai riuscita a portare i costumi descritti qua sopra perchè non reggono mai a dovere.. per questo da qualche anno a questa parte mi trovo molto meglio con quelli a fascia! Sarò controcorrente ma sono gli unici con cui non mi sento in imbarazzo ahah

  3. Ciao! In base alla mia esperienza, ti dico, invece, che la soluzione migliore per chi ha i fianchi abbondanti sono gli slip con i laccetti…almeno non segnano e non c’è il rischio che spostandosi creino brutti rotolini nell’arco della giornata! Non coprono abbastanza? Ma chi se ne frega!! Siamo in spiaggia! Non credo che anche lì ci sia il bisogno di doversi mimetizzare….tantovale restare vestiti o non andarci proprio!

  4. Io mi ritrovo nella categoria del fisico a “pera rovesciata” XD ho un seno più abbondante dei fianchi (precisamente 3 taglie di differenza) il mio problema sta nel trovare costumi che sorreggano una 6a e che siano da ragazza, che cavolo si che ho un figlio ma ho solo 22 anni e i modelli che mi propongono sono tutti da signora!!! Quest’anno xo fortunatamente ho trovato un bel costume “givanile” che sorregge il seno a meraviglia e mi fa un bel culetto 🙂 è tutto in pizzo fucsia acceso yeeeeeeh!!

  5. Quando ho visto quei mutandoni e anche quelle sorte di corpetti per il sopra ho pensato all’abbronzatura che ne viene. Sarà che sono anni che vorrei osare togliendo il sopra o perché sono nella via di mezzo ma queste cose così coprenti proprio non riesco a capirle :p

  6. Trovo che gli slip a vita alta siano un qualcosa di veramente brutto! SOPRATTUTTO per chi ha il problema (come me) della pancia…voglio dire, l’effetto pancera della nonna, secondo me, è assicurato con quell’effetto fasciante…e poi il rotolino che sbucherebbe tra il pezzo di sopra e quello di sotto…no no…non esiste…molto meglio i due pezzi normali, non mi sentirei per nulla a mio agio.
    Bacio!

  7. Sarà anche all’ultimissima moda, ma questa mi sembra proprio che porti il pannolone! Io non ho grandi pesi da reggere, quindi compro i costumi alle bancarelle in spiaggia, a fine stagione me li tirano dietro a 5€ 😀

  8. In quanto portatrice sana di cosce di Parma, confermo che la mutanda vera e propria spesso ha un elastico troppo duro e crea mille rotolini anche col minimo indispensabile e, inoltre, trovo che renda la figura più tozza.
    Molto meglio i laccetti regolabili.

  9. Sono d’accordo. Ovviamente c’è slip e slip ma quelli a vita alta, oltre ad essere scomodi, attirano l’attenzione proprio sul problema. Non sono d’accordo neanche sul push-up per il seno abbondante. Io ho una quarta e mi trovo benissimo con il triangolo certo non posso permettermi di usare quelli minuscoli ma preferisco quelli con le spalline un po’ larghe, con il modello a balconcino il seno sembrerebbe ancora più grande ed essendo io anche piccola di statura di me si noterebbe solo quello.

  10. Io ho uguale uguale il secondo costume della prima pag (monospalla con le rouge) però tutto nero preso da h&m e avendo il seno inesistente effettivamente le Rouge confondono un bel po’!!! Mi piace tantissimo! Per il resto tutte fasce 🙂

  11. D’accordissimo. Io ho il fisico super a pera (seno quasi inesistente e fianchi decisamente larghi) e uso sempre gli slip con i laccetti..perché quelli “a mutanda” mi fanno traboccare la ciccia dei fianchi, accentuandoli. Piuttosto io mi trovo bene usando uno slip con laccetti nero e il pezzo sopra (di solito a fascia) di una bella fantasia o colore a contrasto.

  12. Ho un seno 3-4a, metto il reggiseno che mi piace. Per molto tempo, mi ho usato le fasce. Quest’anno cerco un reggiseno con più sostegno.
    Il mio problema é lo slip… Generalmente i costumi più belli hanno lo slip brasiliano o con laccetti

  13. Credo dipenda dalla forma del seno,io ho una terza abbondante,ma il triangolino non esiste proprio, ho molta roba “lateralmente” e anche con le misure più grandi,mi rimane qualcosa fuori,specie se mi muovo..

  14. Hai ragione sull’ elestico della mutanda… generalmente sono duri e tirano fuori tutti i rotoli. Poi ho notati che più la mutanda è a vita alta più segna perchè dove contenere i vari rotolini quindi è meglio lasciarli “fuori” dallo slip …

  15. Anch’io ho trovo che la vita alta non stia bene a chi a la pancia come me. La vta alta comprime tutto e porta verso l’alto con la soluzione che si crea un unico rotolo sotto il seno. Questa cosa è oscena da vedere preferisco un pò di pancia “distribuita” che confezionata in rotoli !!!

  16. Ragazze il costume di Kelly Brook mi piace tantissimo!!!! <3 Ora vado alla ricerca XD Mannaggia a te Clio che mi fai venire manie da shopping compulsivo di prima mattina 😛 Per quanto riguarda i costumi, son d'accordo: i laccetti dietro al collo son più belli, ma che male al collo a fine giornata! 🙁

  17. Brava ovviamente solo laccetti! ogni tanto provo uno slip senza ma mi sega in due il fianco e la figura!

  18. io ho una quarta e l’unico costume che mi dona veramente è il triangolo “largo”, che cioè sia dietro la schiena che le spalline siano un po’ larghe ma da allacciare facendo un nodo. I modelli a balconcino, sarà la forma del mio seno probabilmente, ma mi esce tutto. Ho lo stesso problema anche con i reggiseni, anche se prendo una misura in più!

  19. ma vogliamo piuttosto parlare del fatto che chi ha una quinta di reggiseno o anche di più tutti gli anni è una tragedia??? i negozi che dovrebbero essere specializzati in intimo e costumi da bagno quando entri e chiedi se hanno la quinta ti guardano male… tutti massimo fino alla 4°!!! e per intenderci parlo di negozi tipo tezenis, yamamay, golden point e cose così… e se le hanno, hanno 2 cose in croce che non metterebbe neanche mia nonna! tutti gli anni sono costretta ad acquistare online, prendendomi le misure e sperando in Dio che vada bene! per non parlare del fatto che se vuoi un costume “taglia forte” vai sempre a spendere molto di più (il costume che ho preso quest’anno l’ho pagato la bellezza di 45 euro!!) che a comprare un costume taglia seconda e terza..
    secondo me è veramente scandaloso…

  20. Ciao, se posso consolarti da yamamay e calzedonia 45 euro è il prezzo per un costume normale, anche taglia 2° o 3°….

  21. mah ti dirò che invece io i laccetti non li sopporto, mi vedo molto meglio con le mutande con l’elastico largo… per il fatto che segnano adesso ormai fanno i costumi con le cuciture super morbide che non hanno più l’elastico sul bordo quindi questo problema non l’ho mai incontrato!

  22. Il mio costume per la vita è il bikini a triangolino coi slip con i laccetti fini…1 perché mi sta bene e mi abbronzo bene e 2 non mi ingrassa….

  23. a chi lo dici… la triumph prima era l’unica garanzia per me ma quest anno neanche lì ho trovato un costume adatto! Io sono molto abbondante di seno (con sotto quasi normale) e ho bisogno di qualcosa che m sostenga, m faccia stare comoda e non mi impedisca di muovermi (in spiaggia non sto mai ferma). Un’impresa…tu dove l’hai trovato?

  24. Il mio problema principale al mare è trovare un pezzo di sopra che NON si sposti mentre faccio il bagno 🙁 a me piace nuotare, fare tuffi e battaglie di schizzi (si lo so, età mentale di una bambina di 5 anni xD) e cavolo non c’è verso, con qualsiasi costume mi ritrovo sempre le zinne in procinto di evadere T.T ho un seno medio-abbondante e ho provato sia il triangolino, sia il reggiseno a fascia, sia un’ibrido tra i due con un po’ di ferretto ma niente :C devo trovare un modello-impalcatura che contenga il tutto, sennó tocca rassegnarmi al costume intero..voi avete qualche suggerimento?:3

  25. É veramente ingiusti!! Come ho scritto fanno i costumi pensando a un tipo di fisico unico e solo e tutti le altre??!….beh ci dobbiamo arrangiare

  26. Fisico a mela….e il due pezzi é sempre stato un incubo!
    Ho solo un paio di kiletti in più da smaltire ma con il mio fisico la pancia é sempre in primo piano! Ho pochi fianchi e gambe magre e toniche….
    Alla fine opto spesso per un bel costume intero, il più originale e colorato possibile per evitare di sembrare una nonnina al mare !
    Vorrei provare il bikini a vita alta, anche se temo un po’ l’effetto pancera come molte sottolineano. Qualcuna ha marche da consigliarmi ?

  27. totalmente d’accordo con te!!!!! io ho il fianco tondetto e uso solo il laccetto perchè le atre mutande mi strizzano la ciccia e impazzisco,perdo la brocca e mi specchio anche nei cucchiai per evitare che sbuchino i rotoli muovendomi 😀

  28. anche io portatrice di terza il triangolo non lo metto perchè mi escono tette da tutte le parti e alla sera ho male al collo…. io caccio su la fascia e buonanotte 😀

  29. Io ho una terza e indosso senza problemi sia triangolini (facendo nodi belli stretti per evitare che si sciolgano) sia fasce 🙂 Per quanto riguarda il sotto, io ho i fianchi un po’ larghi (non tanto) e il sedere grande, quindi clio, se usassi una mutandina alta mi segnerebbe, meglio costume coi laccetti!

  30. io sono a clessidra..il bello è che le mie misure sono 93-70-93 (solo togliendomi le costole arriverei a 60 cm in vita

  31. Io ho fianchi larghi e abbastanza seno e negli anni ho sempre cambiato il sopra perché non ero mai soddisfatta.. quest’anno ci ho azzeccato con il modello tipo reggiseno ma con i lacci che si attaccano al collo, ma forse forse quello che ho preferito di più negli anni è stato il triangolo “a fascia larga” che mantiene meglio di un triangolo normale..
    Per i fianchi ahimè sono ancora alla ricerca di quello giusto. Ho usato sempre coulotte o addirittura boxer tipo maschili, quest’anno mutandine normali, ma ancora non trovo che vadano bene per me.. qualcuno mi consiglia slip con laccetti ma non mi fido granché

  32. Penso che quest’anno andrò sulla vita alta, ho una pancia che non ne vuole proprio sapere di andarsene 🙁

  33. Ciao Lenuccia,
    io l’ho trovato online sul sito della bonprix… li almeno hanno un po’ di scelta! spero di esserti stata d’aiuto

  34. Concordo, poi io sono larga proprio all’attaccatura della coscia quindi con il laccetto che cade lì almeno posso mimetizzarla un po’ e non si vede in tutta la sua larghezza

  35. Io per esperienza te li consiglio quelli con il laccio largo (non quelli proprio a filo) perché cadendo proprio sul fianco secondo me nascondono un po’ la larghezza 🙂

  36. Io uso il triangolino nonostante il seno piccolo (anche se ultimamente mi sto accorgendo che anche la seconda mi va bene, sono commossa…) e mi piace, poi ovvio alcuni mi stanno meglio di altri.. Invece la mia amica dice che mi sta meglio la fascia. Forse è vero, tra i due mi dona di più ma essendo una che in mare ci sguazza ho sempre paura che mi abbandoni da un momento all’altro.
    Per la mutanda va bene tutto.
    Secondo me la mutanda a vita alta sta bene a chi ha la pancia piatta o cmq la vita stretta e non su chi ha problemi di pancia. L’ho vista indossata a chi ha la pancia ed un tronchetto sul busto: è “effetto nonna”.
    Visto che amo il vintage, ne vorrei comprate uno così 😉

  37. hai provato con quelli larghi? Intendo non quelli regolabili sotto ma quelli fissi che si legano dietro al collo e sulla schiena, sono comodi e non danno l’idea che ti serva un’impalcatura per tenere su tutto (questo è l’effetto che fa su di me il reggiseno push-up o con il ferretto)

  38. Ho il fisico a pera, sotto tinta unita, semplice e scuro, sopra fantasia e colore (righe, pois, ecc).Il pezzo sopra sagomato con coppa tradizionale ma allacciato dietro il collo, sotto slip o coulotte a vita bassa, odio i laccetti sottili e i mini brasiliani che trovi ovunque, il mio sedere fa provincia e mi serve più stoffa! 😀

  39. Adolescenza passata tutta in bikini a triangolo e laccetti, poi troppi anni di sovrappeso costretta in costumi interi e disagio.. Ora, dallo scorso anno, mi sono tolta quella zavorra che davvero non sopportavo più e finalmente di nuovo due pezzi! Ho una terza e trovo mi stiano bene i costumi a fascia (perfetti per l’abbronzatura) e lo slip arricciato che una volta indossato miracolosamente non segna nessun rotolino 😀

  40. Pe quanto riguarda il pezzo sopra ormai sono dedita alle fasce perché ODIO il segno dei laccetti! Fossi da sola in spiaggia andrei in topless perché proprio non mi piace lo stacco dell’abbronzaturasul seno..per non parlare del sedere bianco!

  41. Ciao clio!io di taglia di reggiseno ho una seconda e sono contenta di essere stata inserita nelle taglie medie!pensavo di stare nella categoria col seno piccolo e invece no!quindi grazie clio!

  42. Io anche ho i fianchi più abbondanti rispetto al busto/seno ma devo dare piena ragione a clio, io non mi ci so vedere proprio con i laccetti! Fanno spessore e allargano ancora di più i fianchi… slip forever!!

  43. Oh noooo, gli slip a vita altissima come quello azzurro dell’ultima foto mi ricordano i pannolini dei bambini… mi spiace, è gusto personale!

  44. Sono dell’idea che il nostro corpo in spiaggia sia sottoposto a terribili stress: tieni la pancia in dentro, non aprire troppo che gambe che sei una signorina, spalle dritte, guarda c’è un pelo…e così via.. 😛
    Avere un costume che non devi sistemare ogni due per tre è l’unica consolazione che possiamo trovare, ma chi di voi ce l’ha?? Io ho trovato da Oysho dei corpetti che mi stanno molto bene avendo una terza coppa C, ma non mi permettono fare tuffi capriola, testa, sotto sopra..ecc.. 😀
    Oltre tutto questo tipo di costume mi da la possibilità di togliere il laccetto dietro al collo, che di solito dopo una giornata di mare mi fa scoppiare una cervicale fotonica, perchè fortunatamente sostengono anche un seno un po’ cadente come il mio.
    Per quanto riguarda gli slip, ho i fianchi un pochino larghi e un filo di pancetta, ma non riuscirei mai a mettere i costumi a vita alta perchè mi sentirei soffocare con il caldo che fa in questi giorni…

  45. Se avete problemi di pancia…o vi mettete la vita bassa e ve ne fregate o mettetevi un costume intero. I mutandoni vintage la segano letteralmente a metà così deborda sotto il seno. A me proprio non piace e sceglierò una delle due opzioni sopra.
    Le rouches solo se siete magre, ma la mutanda senza lacci con i chili di troppo è rischiosa se tirate fuori quella dell’anno prima: o siete ingrassate e la ciccia deborda, o siete dimagrite ed è l’occasione per comprare un costume nuovo. Io prendo uno slip che mi stia bene, ma con morbidi fiocchetti che non segnano. E dopo tutte queste pippe…si capisce che ho qualche chilo di troppo?

  46. Prova…dipende soprattutto dallaforma della mutanda. Ci sono i bikini striminziti con laccetti che coprono poco e stanno bene a chi è magra e stretta di bacino, ma anche slip per chi è morbida e con qualche cm in più sul sedere

  47. Potresti provare con la parte sopra dei costumi a due pezzi che si usano per nuotare in piscina!
    Ne esistono modelli che non hanno spalline troppo grandi (dietro intendo!) ma che sorreggono bene e soprattutto non si spostano! Buona battaglia di schizzi – amo farla anche io!-

  48. Lacci forever…provati una volta e mai più senza. Basta che il retro della mutanda abbia qualche cm in più per coprire il sedere

  49. Davvero? Io ho allattato il primo bimbo e sono passata da una seconda-terza a una seconda scarsa. Poi però con gli anni ho recuperato. Vedremo stavolta come sarà con il secondo. ..

  50. Io per eliminare i chiletti di troppo mi sono messa a dieta più di un mese fa! Ma ho fatto tanti sacrifici e ho perso solo un chilo

  51. sono d’accordissimo con te! e aggiungerei che ripropongono lo stesso modello in varie taglie, senza contare che se uno ha la quarta ha esigenze diverse da uno che ha la prima.. e quindi se cerchi taglie come la quarta e la quinta ti sparano fasce o costumi non indicati per chi ha molto seno..! :/

  52. Credo che lo slip a vita altissima fondamentalmente stia bene a chi la pancia ce l’ha piattissima come le modelle in foto (e personalmente non mi piace granchè nemmeno su di loro).

  53. Ahhhh, se bastasse questo. Io mi sono data agli interi sagomati, quelli che sembrano quasi dei body…per nascondere una pancia non proprio tonica. Tanto per quelle due settimane di mare, anche se non mi abbronzo la panzotta…Chissene!

  54. Cia Clio!Ormai ho lo stesso costume da anni e devo proprio cambiarlo…da quest’anno però sono imbarazzata a mostrarmi in bikini perchè ho parecchie smagliature sul sedere e il “mutandone” non mi va di metterlo..in generale il mio fisico è ok, ho un seno abbondante e quindi ho bisogno di qualcosa che mi sostenga per bene altrimenti straborda tutto, quindi mi ci vuole comunque una forma a triangolo, per il pezzo di sotto quello che a me preoccupa sempre è l’effetto trasparente, cioè io non mi faccio la brasiliana quindi devo per forza usare colori scuri!

  55. Ciao! Volevo proprio dire quello che ha detto Stefania: io ho i fianchi larghi (fortunatamente anche il torace e le spalle…più che una pera sono una clessidra) e, fino a 3 anni fa, proprio per questo evitavo i laccetti. Poi 3 anni fa alla OVS ho trovato proprio il sotto che cercavo per un costume di cui avevo perso il sopra e costava solo 4 € con i saldi….solo che aveva i laccetti! L’ ho comprato e ho scoperto che i laccetti sono perfetti per i miei fiancotti: non segnano, non stringono e slanciano le gambe!!!

  56. Non sono d’accordo riguardo al seno piccolo con il costume a fascia a meno che non sia chiuso al centro tra i due seni. Quelle con seno piccolo (come me) dovrebbero puntare di piu ai modelli a triangolo o a balconcino con un po’ di imbottitura.
    Le taglie abbondanti penso possano puntare su quelli a fascia anche senza imbottitura.

  57. Come ti regoli con le misure bonprix ? Non ho Mai acquistato su internet perché ho paura che non mi vada bene !

  58. Hai ragione! Ma, se prendi una taglia in più, al primo tuffo in mare ti ritrovi a fare nudismo involontario!!!

  59. io che porto una 4° abbondante metto solo i modelli a fascia non imbottiti quelli a triangolo mi evidenziano troppo il seno figuriamoci se sono imbottiti

  60. Io devo ancora capire che fisico ho, sono formosa ma, a quanto mi dicono, abbastanza proporzionata, ho una quinta di seno, vita e schiena più strette, sedere e cosce importanti. Per quanto mi riguarda per i costumi mi trovo bene solo con quelli con ferretto a triangolo largo (non saprei come descriverli) che si allacciano dietro perchè con qualsiasi altro modello, anche simili ai classici reggiseni (che faccio molta fatica a trovarne che mi stiano bene) mi esce “roba” o dai lati o da sotto. Per la parte di sotto preferisco lo slip tradizionale e in generale, niente che abbia troppi fronzoli. Ho provato anche la mutanda a vita alta ma mi sentivo un cotechino, secondo me non sta bene proprio a tutte.

  61. Sono d’accordo, io porto la 5^ quest’anno ne ho trovato solo uno da Golden Point ma semplicissimo e più bruttino rispetto a tutti gli altri.

  62. In un negozio che si chiama Eugenia nn so se c’è anche in altre città cmq la ditta è bacirubati spero di esserti stata d’aiuto:-)

  63. Si, si!! Sono assolutamente d’accordo!! Inoltre io non sono nemmeno tanto alta e, secondo me, darebbe l’impressione di accorciare il busto e farmi sembrare ancora piú bassa.
    Senza poi considerare un segno dell’abbronzatura davvero brutto!

  64. Io porto la 1C di reggiseno, quindi potrei essere considerata tra i “seno medio”, probabilmente, e mi trovo molto più a mio agio con i modelli proposti per chi ha il seno abbondante, gli altri sento che non mi valorizzano affatto! Per quanto riguarda invece la parte di giù del costume… non rientravo in nessuna categoria ahah Definirei il mio fisico più a “rettangolo”: larghezza delle spalle e dei fianchi uguale, ma non ho la definizione nel punto vita per rientrare nella “clessidra”! Adoro i costumi coi laccetti, rendono meno monotoni i costumi 😉

    Per tutte le ragazze che hanno problemi col trovare la taglia di reggiseno: provate ad andare in negozi che definiscano la taglia con numero e lettera! La fascia deve essere ben aderente al corpo, sia davanti sullo sterno che dietro, senza stringere eccessivamente, e la coppa deve essere abbastanza grande da raccogliere tutto il tessuto mammario ed evitare la “quarta tetta”! Per chi ha il seno molto abbondante e non trova taglie oltre la 4^ (di fascia), provate a salire di coppa, magari così riuscirete a trovare quella che fa per voi! 🙂

  65. Anch’io non sono alta e quindi sottoscrivo quello che dici. La vita alta su una persona bassina e non snella sta molto male. Invece le maglie su una persona bassina mi piacciono un pò più lunghe perchè se arrivano precisamente sui fianchi mi sembra che tronchino la figura e la rendano più tozza…

  66. Ecco…io lo userei come copricostume. Andrò al mare a fine agosto, spero, mi auguro di perdere un altro chiletto. Mi piace nuotare…pargoli permettendo

  67. Io ho poco poco seno e credimi che se metto una fascia come quelle della foto sembro ancora più piatta, fa sparire completamente il poco che c’è. Il triangolino mi sta mille volte meglio! Al massimo può andare una fascia che sia molto stretta al centro, ma il triangolino è il migliore senza alcun dubbio, specialmente se hai le spalle larghe!

  68. ciao a tutte bel post ma non mi sono piaciute tutte le foto con ragazze praticamente anoressiche e proprio tu Clio che dici che sono gli abiti a doversi adattare al corpo..ehehheh…. :-/

  69. Ciao clio:) è un discorso molto interessante, io pero non mi ci trovo molto in queste categorie. Non ho né un fisico a pera né a clessidra… Sono alta 1.55, ho una 5 di seno spalle leggermente larghe e fianchi stretti (un mix lol). Io sono riuscita ad individuare la mia taglia esatta di seno, come dici tu il problema maggiore…
    Uso sia i costumi col laccio al collo con ferretto e coppa sia balconcini. Entrambe dopo un po sono leggermente dolorosi dovuto al fatto che sostengono un bel peso. Mentre per gli slip uso addirittura una 2/3. Essendo bassa evito culotte o mitande eccessivamente alte, uso quelle coi laccetti oppure con pieghe o un po’ più particolari.
    Non é facile trovare cio che mi piace avendo taglie cosi differenti, soprattutto perché le catene di intimo ecc fanno cose standard e adatte a ragazze senza seno o poco, il che mi fa imbestialire perché purtroppo non siamo tutti uguali e sarebbe bene pensare a tuttw le forme di corpi possibili.

  70. Infatti l’unica fascia che ho ha in centro l’anello 🙂
    Ti dirò, io con il triangolino mi sono sempre trovata bene e mi è sempre piaciuto. Uno, nero a pois bianchi e fisso sotto mi sta particolarmente bene; un altro che ho è regolabile e mi sembra che mi faccia un po’ più pianura padana al centro (ho il seno abbastanza distante, di “area” è una 2^ ma di volume più una 1^. Non so se mi sono spiegata..).
    La fascia l’ho presa qualche hanno fa e nn mi sta male ma il mio triangolino nero rules!!!

  71. anche io ho il seno piccolo ahimè =(…. e leggendo il post credo di aver SEMPRE sbagliato..ho solo costumi a triangolino regolabile XD
    solo una volta ho provato quello a fascia con l’imbottitura ma non riuscivo a portarlo xk mi sembrava che si vedesse tutto.. non so mi aspettavo k m aderisse bene sul petto. Sicuramente sarà xk sono io una impedita.
    Per quanto riguarda i fianchi sono credo leggermente più larghi del tronco quindi non credo di avere un corpo a pera.. ho una 2 sopra e una 3 sotto..

  72. io ho capito bene cosa intendi con una 2^ di “area” e di volume una 1^.
    xk anke io come “torace” la 2^ mi sta quasi stretta, al limite. ci sono dei modelli praticamente che mi stanno stretti, ma come volume del seno ho una 2^ non abbondante..uff

  73. sono d’accordo, io poi ho anche il problema dell’altezza, essendo alta 1,50 m le mutante, anche se non hanno uno spessore eccessivo, mi fanno sembrare ancora più tozza! per i rotolini pazienza non mi danno così fastidio

  74. Clio,ma dove li trovo quei bei reggiseni col corpetto?Mi suggerite qualche negozio? (Io sto a Firenze)

  75. Ooooh finalmente un’altra che come me si sgola per sfatare ‘sto cacchio di falso mito che se hai la ciccetta devi coprire tutto con la mutandona della nonna! Lo slip più tessuto ha sulla parte del fianco e più segna!!!! Ma non lo vuole capire nessuno! Io indosso sempre e solo laccetti perché voglio che la mia ciccia sia meno segnata possibile! Sembra un paradosso, ma meno ci si copre e meno si sembra grasse, otticamente! E poi, oltretutto si hanno molti meno segni bianchi, nel caso in cui ci teniamo all’abbronzatura! Se devo andare in spiaggia con un reggiseno con frangiona che arriva a metà pancia e mutandoni ascellari allora o vado direttamente sul costume intero oppure sto a casa addirittura!

  76. allora prima di tutto prendi le tue misure, quella del sottoseno che determinerà la taglia e quella del petto che determinerà la coppa; ti lascio questo link che mi è stato utilissimo: http://www.bellabbondante.com/la-coppa-giusta.html.
    una volta prese le misure basta cercare i costumi che hanno a disposizione tali misure.
    spero di esserti stata d’aiuto.. fammi sapere!

  77. Io da sana portatrice di fiancotti metto solo pezzi sotto stile mutande, prima compravo sempre i costumi con laccetti sui fianchi poi ho capito l’errore e ora non abbandono più questo modello; vorrei provare quelli a vita alta ma non so 🙁

  78. Io ho anche il problema con i reggiseni. Avendo sempre avuto il seno piccolo prima c’era poco da scegliere: o la prima o niente. Adesso mi sono resa conto che la prima la riempio bene e anzi, alcuni moldelli mi vanno in modo strano: ho fatto caso che il mio seno cresce soprattutto di lato per cui in alcuni mi esce un pochino di lato e rimangono vuoti il pezzettino centrale. Altri modelli riempio bene la coppa e mi esce un pochissimo lateralmente. L’ultimo modello che ho comprato é una seconda coppa C iperpushup (roba che odio perché mi fanno sentire finta) ma almeno sta dentro.
    Non essendo mai stata un’esperta di reggiseni, proprio perché prendevo obbligatoriamente la prima, adesso mi devo un po’ applicare a capire come funziona..
    Poi smetterò la pillola e magari torna tutto come prima..vedremo..
    Per quanto riguarda il costume, quello regolabile è un po’un arma a doppio taglio: lo sposto bene di lato dove voglio che copra ma nel frattempo accentua la pianura in mezzo con tanto di sterno e il seno rimane di lato perché non è abbastanza “rigido” da portarlo un po’ in centro.

  79. La vita alta sta bene solo alle ragazze con la pancia piatta e il busto lungo, quindi alte, altrimenti il rischio nonna è dietro l’angolo. Per i pezzi di sopra è sempre un dilemma: io ho una quarta e magari vorrei pure mettere un modello a balconcino o comunque con le coppe, come quello di Clio nella foto, ma 9 volte su 10 hanno l’imbottitura dentro. Ma capisco metterla nella 1a o nella 2a taglia, ma se uno già porta la 4a, cosa se ne fa dell’imbottitura? L’effetto tonsille gonfie è dietro l’angolo ahahaha Per i pezzi di sotto, son d’accordo con molte di voi: ci sono laccetti e laccetti e spesso poter regolare la larghezza al punto giusto così che non stringa e non segni, ma non cada al primo tuffo, è il segreto!

  80. Io sono d’accordo con molte di voi. Se hai la pancia e metti i mutandoni hai chiuso. Meglio vita bassa e laccetti regolabili. Così come sulla fascia. O hai un bel seno pieno o il rischio è quello di sembrare ancora più piatte. Meglio un balconcino o un triangolo striminzito.

  81. Eheh grazie mille del consiglio, andrò a cercarne uno così allora!:D ..almeno evito l’abbronzatura oscena del costme intero D:

  82. Stavolta non sono d accordo 😛 purtroppo sono cicciottella. Tempo fa per andare a fare nuoto comprai un costume. Il sopra avendo una terza abbondante con spalle larghe si lega dietro il collo e mi fa un bel seno tirato su quindi ok! Ma lo slip è stile mutandone che arriva sopra l ombelico. È comodissimo per nuotare per carità, ma il mese scorso ho provato un costume di mia madre (2 taglie meno di me) con i laccetti e mi sta molto meglio il sotto!! L effetto mutandona della nonna se hai ciccia in più per me è peggio, attira ancora di più lo sguardo e rovina la figura 😛
    Poi le modelle messe in quest articolo sono tutte bene o male magre secondo me 😛

  83. Secondo me non si può generalizzare più di tanto; le categorie “seno piccolo, seno grande, fianchi rotondi” non danno un’idea di quella che è la reale forma del corpo di una persona. Per esempio, a parità di taglia il seno può essere più rotondo o più a goccia, i rotolini possono essere più sul fianco o sulla vita e di conseguenza cambia quello che sta bene. Per esempio io sono abbondante tutta, e come pezzo di sopra mi sta bene (e soprattutto comodo) solo la fascia, con i triangoli, a prescindere dal tipo, mi esce tutto di lato, idem con i reggiseni “a reggiseno”. Mia sorella invece ha un seno un po’ più piccolo ma soprattutto è più disteso, a goccia, e a lei le fasce stanno malissimo, mentre sta bene con il reggiseno classico. Io i rotolini ce li ho più sulla vita che sul fianco, per cui i laccetti sottili mi stanno malissimo, mi segano proprio il rotolo a metà, per cui mi donano di più degli slip accompagnati, proprio a slip o al massimo con il laccio largo. Invece mi rendo conto che chi ha le ciccette più verso le cosce con i laccetti sta bene. Sicuramente concordo con chi dice che sti slipponi alti ti fanno sembrare ancora più ingolfata, anche perché il tessuto aderisce proprio sulla pancia e i fianchi, meglio un costume normale che almeno si sta più comode

  84. Concordo. Già a me lo slip pare che va sempre fra le chiappe, poi se è pure piccolo…

  85. Non è così facile trovare questa gran verietà di costumi!
    Sotto tutte queste foto non c’è una fonte! HelpMe!

  86. Io con la mia prima abbondante/seconda scarsa mi trovo benissimo con il triangolino…ho provato a portare anche quello imbottito ma non lo sopporto.
    Per quanto riguarda la mutanda, anche se ho dei bei prosciutti e un pò di lonzette, a me piace con i laccetti…la mutanda alta come nella foto sembra la panciera che avevo quando dopo aver partorito!!
    ilmondodiary1.blogspot.it

  87. Io con la mia prima abbondante/seconda scarsa mi trovo benissimo con il triangolino…ho provato a portare anche quello imbottito ma non lo sopporto.
    Per quanto riguarda la mutanda, anche se ho dei bei prosciutti e un pò di lonzette, a me piace con i laccetti…la mutanda alta come nella foto sembra la panciera che avevo quando dopo aver partorito!!
    ilmondodiary1.blogspot.it

  88. Io ho il fisico a pera tanta pancia e ovviamente non gambe snelle! Però è vero che i costumi un po più strutturati sotto stanno meglio se si hanno i fianchi larghi

  89. Sono d’accordo con voi. Però’, ho una mutanda con un morbido drappeggio orizzontale ai lati, proprio come quel l’ultima nera in foto, ed è magica! Quando l’ho provata e’ stato amore a prima vista (niente rotolo e otticamente snellisce un po’ coprendo di più dell’asola). Spero che duri e mi vada bene in eterno!

  90. Portatrice sana di cosce di Parma è bellissimo!! Mi associo…anche io ho dei discreti prosciutti e come mutanda preferisco quella con i laccetti..i rotolini si vedono meno.
    ilmondodiary1.blogspot.it

  91. Quante volte ho fatto qs errore ! In camerino davanti allo specchio scelgo la mutanda più morbida, poi appena con l’uso si smolla un attimo, non supera la prova acqua

  92. Non sono molto d’accordo sui modelli proposti per chi ha il seno grande.Forse dipenderà da quanto è grande il seno rispetto al fisico. Portavo sempre il reggiseno legato dietro al collo come hai proposto tu. Dopodiché e durante, ho sempre avuto dolori forti alla cervicale.Il peso è troppo! 😀 Quest’anno ho optato per un reggiseno diverso: a balconcino con il ferretto (non legato dietro al collo) e, finalmente, sto meglio e il risultato non è male 🙂

  93. Io credo che sia complicato trovare il modello universale per i vari fisici, siamo tutte davvero tanto diverse…io ho la pancina tonda e non c’è verso me la tengo eh, però i mutandoni mi stanno malissimo, la accentuano molto io credo sia meglio un costume con i fiocchi grandi magari leggermente più altino ma sempre morbido….

  94. I tuoi consigli sono interessanti, ma Secondo me è difficile fare generalizzazioni: alla fine uno prova e prova e alla fine trova il costume da bagno che gli sta meglio.
    Anche se devo ammettere che al bikini ho sempre preferito il costume intero, lo trovo più chic 🙂

  95. Ma questi qua considerano la donna mediterranea solo quando devono venderci i fondotinta sopt bb cream tutte scure??? E i fianchi tondi il seno abbondante???

  96. Secondo me Clio ha sbagliato in pieno con gli slip a vita alta per chi ha la pancia perchè attira l’attenzione e fa effetto “pancera della nonna” (cose che confermano anche altre ragazze).
    Per il resto io ho diversi modelli di bikini: triangolo azzurro (imbottito)con slip con i lacci (intendo lo slip allacciato tipo &otherstories), fascia a fiocco giallo fluo con slip ‘normale’ a vita bassa e uno a triangolo con spalline e fascia larghe

  97. Se dalle tue parti c’è un decathlon potresti vedere li! Bei modelli a prezzi accessibili! E poi ci sono i saldi!!!!!

  98. esatto…anche a me portavano un dolore insopportabile al collo..ora anche quando compro quelli che si legano in alto me li faccio modificare da mia mamma che mi crea le spalline…tanto è un attimo!!

  99. Ho visto un modello da calzedonia che sembra essere un pochino più contenitivo. Dovrebbe essere il primo appena apri il sito nella linea mare. È bicolor, rosa e arancio (ma ci saranno di sicuro degli altri colori). Prova a dare un occhiata se ti piace e può funzionare, altrimenti ti consiglio anche io quelli sportivi 😉

  100. io ho una seconda scarsa e il fisico leggermente a per con i fianchi un po’ larghi e ho notato che il costume che mi sta meglio è una fascia con le mutandine basic, non troppo strette, come viene descitto in questo post. oppure un costume con laccio dietro il collo ma di quelli larghi e comqune le mutandine con il laccetti non troppo pronunciati, regolabili ma sempre larghi. mi piace anche il costume intero che slancia e può essere molto elegante….

  101. Io non amo particolarmente andare al mare: pelle troppo bianca, odio stare sotto al sole e non so neanche nuotare!
    Però se mi dovesse capitare sicuramente opterei per un modello anni ’50, due pezzi con la vita alta ma anche quelli interi li adoro!

  102. ma lo sai che io ho il tuo stesso problema???..al centro ho proprio qst pianura k a guardarla mi fa sentire piccola =( , mentre al lato ho una bella forma del seno e anche io non riesco a portare i reggiseno con il push up xk mi fa sentire “finta” ma con questo non voglio assolutamente attaccare chi li usa perchè è solo una sensazione personale che provo su di me. cmq anke x me il mondo dei reggiseno è un po’ un taboo…dovrò informarmi ^^

  103. Dipende molto non solo dalla taglia, ma anche e soprattutto dalla forma del seno! C’è chi ce l’ha vicino e chi distante! Una ragazza con seno distante non metterà mai il triangolino, indipendentemente dalla taglia che ha.. ci sono davvero tante variabili! Anche per quanto riguarda lo slip sotto.. il fianco largo sta benissimo con un laccetto morbido ma anche con uno slip con rouges! E mai sottovalutare la bellezza di un intero! Bisogna proprio provare! Io lavoro in un negozio di costumi e vedo tante ragazze che entrano con un’idea di costume ed escono con tutt’altro 🙂

  104. Io voglio sapere dove hai preso il tuo blu che indossi nella foto! É stupendo!!! (E ti sta benissimo!)

  105. Ma guarda ti dirò…pochi giorni fa sono entrata in un negozio di articoli sportivi e quant’altro e l’avevano il costume che volevo…più o meno… Ma con lo sconto mi hanno chiesto 52€

  106. io non sono un’amante dei dolci ma ti assicuro che in casa quando mi propongono di fare il barbecue io la prima cosa a cui penso é una favolosa ciambella di salsiccia piccanti e poi magari un bicchiere di buon vino…e invece no! Sono a dieta….

  107. io ho seno piccolo ,una seconda e porto benissimo il triangolo ,anzi è la soluzione migliore la fascia tende a schiacciare appiattire molto e se nn ha monospallina da girare sul collo ,tende a cadere quando si fa bagno

    al posto della mutanda alta che secondo menn dona neanche ad adriana lima ,meglio un bel costume intero a questo punto slancia di più ed è più elegante che vedere magari il rotolino che sporge sulla vita alta

  108. Super daccordo con te. Se si hanno fianchi larghi la cosa migliore sono gli slip a vita bassa con laccetti. E per quanto mi riguarda solo brasiliana. I mutandoni della nonna d’estate anchr no

  109. L abbronzatura ne risente ma a me piace essere trendy anche in spiaggia. Infatti ho un sacco di costumi interi. Tanto poi quando torno dalle vacanze non vado mica in giro nuda. Quello che a me non piace è avere il sedere tutti coperto

  110. Concordo e tra l altro secondo me meglio anche lo slip a vita bassa. La vita così alta se si ha qualche chilo in piu fa l effwtto insaccato. Allora tanto vale mettere l intero

  111. Esatto: poi l’effetto pannolone è dietro l’angolo! Io non ho la pancia piatta, ma non me li metterei mai. Preferisco rimanere con il solito slip col laccetto!

  112. Stavo x commentare la stessa cosa,ho i fianchi abbondanti e le odiose maniglie dell amore, e il costume con i laccetti è l’unico che posso indossare senza sembrare un salsicciotto e poi non sono tutti che nn coprono,x fortuna esistono ancora costumi normali ahah

  113. Ho dei dubbi sul costume a vita alta per chi ha un fisico a mela (come me). Ho la sensazione che invece di coprirla la accentua, dando quel bell’effetto “ma sei incinta?”
    Onestamente preferisco usare una mutandina normale o tipo culotte, che né copre né evidenzia la pancia, ma nell’insieme mi fa sentire a mio agio.
    E per quanto riguarda il seno, ho una 4º ed é il primo anno che ho capito di dover usare le coppe e le bratelline tipo reggiseno… E sono felice! Era da un sacco di anni che usavo fasce e triangolini, che oltre a non reggere niente, non mi donavano assolutamente! 😀

  114. Sì anch’io non posso permettermi di spendere tanto. Il costume che ho da anni sarà costato tanto (30€), però non ne compro tanti! Se dovessi prenderne uno adesso, mi piacerebbe spendere 15€!

  115. ahahah ma no, è che all’inizio non si perde gran chè… e poi i maschi hanno un metabolismo diverso…

  116. Post utile e bello!!! Io devo ancora trovare il costume adatto a me… Ossia gli slip so bene quali mettere ma non riesco a trovare un reggiseno che mi sostenga come voglio io (e non ne ho uno abbondante ma medio)

  117. Io ho sempre letto che chi ha il seno piccolo lo mette in evidenza portando i costumi con il laccetto dietro il collo… mah vai a capire! Io cmq ho un po di rotoli e non prendo murande alte (nemmeno a vita molto bassa peró eh, una via di mezzo) o molto strutturate perché segnano. Poi é vero, tendono un po’ ad allargarsi una volta bagnate, ma basta stare un po’ attente. Tanto il coatume lo mettiamo qualche ora al giorno per ahimé! un periodo limitato dell’anno, se non é iper calzante amen! Parlo piú che altro di slip, mi rendo conto che chi a differenza mia é dotata di seno grosso, ha bisogno di un reggiseno valido. Io e la ma 2-3 andiamo alla grande con ogni forma.

  118. Diversissimo direi…. Hai mai visto Nudi e crudi su DMAX? In 21 giorni l’uomo diventa invisibile…la donna perde pochissimo invece

  119. Il mio quello più costoso é appunto solo quello bianco…é stata la mia massima spesa per un costume

  120. purtroppo confermo quanto scritto sul seno grande, io ho una terza abbondante e non c’è nulla di meglio del triangolo con le spalline larghe, ferretto o coppa. Purtroppo però ormai non lo sopporto più, soffro di cervicale ed il peso sul collo mi uccide… quindi ho optato per un classico balconcino, che però me le lascia tutte fuori… avevo anche pensato ad una fascia rigida, qualcuna le ha provate e mi sa dire se l’effetto è decente?

  121. idem, adesso ne uso uno come il tuo e finalmente riesco a non soffrire al mare 😀 però esteticamente ha ragione Clio, l’allacciatura dietro il collo valorizza molto di più!

  122. Io invece non ho molti costumi, sarà perché è raro che vada al mare, abitando in Piemonte (e la piscina non mi piace). Quello nero, quello azzurro (che non mi piace come mi sta) e uno di quando ero alle medie che non mi sta.

  123. Ciao! Io ho una seconda abbondante di seno, ma sul mio fisico (1,77 m per 70 kg) mi fa sembrare piattissima e sinceramente coi costumi a fascia questa cosa si nota molto di più! Sinceramente io preferisco quelli strutturati con il ferretto. Sotto ho una terza e mi trovo bene con la mutanda normale perchè il mio problema non sono i fianchi, ma le cosce! (molto più larghe) sigh sigh

  124. A me e al mio compagno piace guardarli sti programmi per criticare quanto sono stupide queste persone che si fanno abbandonare nelle foreste senza cibo ne vestiti

  125. Io sto in Calabria a 10/20 minuti dal mare ma non ci vado spesso nemmeno io…tutt’altro….quest’anno solo un giorno ho fatto di mare pensa un po’…. Ti capisco per la piscina…..non mi piacerebbe nemmeno a me andarci…. E per i costumi mi sa che a te urge veramente un po’ di shopping

  126. Ma va non sei patetica!!! 🙂
    Non so, non mi fido molto a comprare costumi dai Cinesi. Cioè i vestiti sì (infatti quelli della foto sono di CVG moda), ma la biancheria e i costumi non so… Mia madre ha avuto una reazione allergica agli slip…

  127. No io non mi faccio problemi per i semplici motivi che… 1 hai presente il mio costume di 24€ dell’Oviesse, beh nell’etichetta c’era Made in china…

  128. Io c’ho la parte dall’ombelico alle ginocchia che vorrei nascondere.!! Sinceramente saranno poco sexy ma io metto i pantaloncini…almeno mi svacco, corro e salto senza problemi! ♡

  129. D’accordo, gli slip standard evidenziano al massimo il cosciotto! I laccetti assottigliano, altroché! #storiedivitavissuta

  130. Sì infatti mia madre è passata ad usare solo cotone, dato che ha avuto quella reazione allergica. Fai bene a non farti problemi 😀

  131. Mi spiace clio ma questo post non mi è sembrato per niente utile, anzi trovo che abbia detto tutto al contrario! Io che ho un seno piccolo se non inesistente sono inorridita quando mi sono provata per la prima volta un costume a fascia: a 19 anni mi sembravo una ragazzina in età prescolare! Trovo invece che la soluzione migliore sia mettersi un normale costume (anche un po’ imbottito) con spalline “da reggiseno” o dietro al collo, che ti fa sembrare più prosperosa… la fascia assolutamente da evitare!

    Per chi ha le cosciotte (come me) trovo che gli stia meglio la mutandina con i laccetti da lasciare rigorosamente parallela e non con un minimo di altezza come dici tu perchè sennò rischi di sembrare più formosa (e secondo me fa anche un po’ “nonna”), le mutandine normali ti strizzano il sedere e formano dei rotoli, secondo me vanno bene per chi ha un fisico longilineo e asciutto!

    In più penso che per chi ha la pancia la soluzione migliore non è coprirla con quella mutandona enorme perchè sembrerà solo che ha la pancia e vuole coprirla, e non vogliamo passare per quelle che si vergognano del nostro corpo, anche perchè se siamo a mare godiamoci il mare in santa pace senza cose da coprire e vergognarsene 😛

    Personalmente poi trovo un po’ volgare chi ha il seno abbondante e porta reggiseni imbottiti e allacciati dietro al collo perchè ti spingono il seno in su e certe volte sembra che sta scoppiando… secondo me sta meglio un triangolo o un normale costume con spalline da reggiseno.

    Non volevo smontare questo post ma vermente mi sembrava completamente sbagliato e senza logica! Un bacio cliuzza :*

  132. esistono secondo voi dei reggiseni o costumi che non facciano il segno se si ha un seno abbondante e soprattutto non facciano male?
    Clio, usi un marchio particolare per i tuoi reggiseni
    Rispondetemi per favore, perché è un tema al quale trovo poche risposte soddisfacenti, Grazie ciao

  133. Io sono un po’ sovrappeso specie nella parte inferiore del corpo e negli ultimi anni sto usando gli short da surf per donna, non sono il massimo della sensualità però mi rifaccio con un bel triangolo per il seno

  134. Mamma mia davvero! Il costume contenitivo!!! Sembra i Tena che usano in RSA dove lavoro xD

  135. sì ma negozi fisici nella mia città non ce ne sono di questo tipo…intendo come costumi, non come intimo eh… per trovare numero e lettera ho dovuto comprare online pensa! e non vivo in un paesello 🙁 grrrrrr

  136. no no…ti dico che non è assolutamente così…parliamo anche di costumi a 60 euro, ne ho girati tanti….

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here