Ciao ragazze!

Come sapete, reputo i pennelli da trucco molto versatili: storco il naso di fronte alle categorizzazioni (“da sfumatura” “da blush” “da correttore” e via dicendo) perché trovo che ognuna di noi, facendo prove e acquisendo dimestichezza, possa scoprire da sè qual è il modo migliore di utilizzarli.

Tuttavia, aver imparato quali sono i pennelli migliori per noi quando vogliamo realizzare un determinato trucco non ci mette al riparo da alcuni errori molto comuni. Volete sapere quali sono? Ve li racconto nel post!

cliomakeup-errori-uso-pennelli-1-pulizia

PRELEVARE IL PRODOTTO DAL FLACONE DIRETTAMENTE COL PENNELLO

cliomakeup-errori-uso-pennelli-14-fondi-terreCredits: @beautystandpoint.com

Mi riferisco a prodotti in crema come fondotinta e correttori: procedendo in questo modo si rischia di prelevare troppo prodotto e ritrovarsi, ad esempio con un effetto pesante e gessoso sulla palpebra inferiore.

La cosa migliore è invece applicare il prodotto sul viso e poi stenderlo con il pennello: così se ne spreca di meno, si stende meglio il risultato è più naturale.

cliomakeup-errori-uso-pennelli-3-fondotinta-applicazione

NON TOGLIERE LA POLVERE IN ECCESSO

cliomakeup-errori-uso-pennelli-18-ombretto
Questo errore riguarda invece i trucchi in polvere e in particolare gli ombretti, i blush e le terre: è necessario battere leggermente il pennello o passarlo sul dorso della mano per togliere l’eccesso di prodotto prima di applicarlo sul viso o sugli occhi. In questo modo avremo un effetto più omogeneo e una sfumatura migliore.

USARE IL PENNELLO BAGNATO PER LE SFUMATURE

cliomakeup-errori-uso-pennelli-15-bagnati
Un errore che vedo spesso accade quando si usano ombretti bagnati per renderli più intensi e metallizzati: benissimo finché non si cerca di usare quello stesso pennello anche per fare la sfumatura! Non funzionerà, per il semplice motivo che i colori bagnati tendono, appunto, a diventare più netti, e di conseguenza difficili da sfumare bene. È quindi necessario cambiare sempre pennello dopo che lo si è bagnato per applicare un ombretto.

PRELEVARE UN PRODOTTO CREMOSO E POI UNO IN POLVERE CON LO STESSO PENNELLO

cliomakeup-errori-uso-pennelli-17-brufoli

Quando si utilizza un prodotto in crema, le setole tendono ad unirsi e risulta difficile prelevare poi il prodotto in polvere: un conto è se dobbiamo solo picchiettarlo leggermente, un altro è se vogliamo sfumarlo. La regola generale è avvalersi di due pennelli diversi, oppure per il prodotto in crema usare le dita che di solito regalano un effetto molto più omogeneo.

Nella prossima pagina trovate alcuni errori relativi alla pulizia dei pennelli e inoltre vi svelo come è meglio impugnarli se volete ottenere il massimo del risultato dal vostro trucco!