IL MATCHING TATTOO DI SELENA GOMEZ E LE STAR DELLO SHOW

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-8Credits: onbreaking.com

Grazie alle stories di Instagram abbiamo potuto vedere l’ultimo tatuaggio di Selena realizzato insieme a due membri del cast, Tommy Dorfman (Ryan) e Alosha Boe (Jessica), per commemorare il telefilm e non solo.

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-9Credits: cron.com

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-10Credits: tvguide.com


Un piccolo tatuaggio con un punto e virgola con un significato molto preciso e profondo

Il tatuaggio è un semplice punto e virgola sul polso ma rappresenta molto di più: Project Semicolon, un’organizzazione no profit che aiuta tutti coloro colpiti dall’autolesionismo, depressione oltre ad avere una campagna contro il suicidio. Insomma un vero e proprio tributo, non trovate?

DYLAN MINETTE, AKA CLAY JENSEN, È UN MUSICISTA!

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-11Via Pinterest

Dylan, il protagonista, ha da poco messo in piedi una band dal nome Wallows insieme ai suoi amici Cole Poreston e Braeden Lamsters, e hanno da poco lanciato il loro primo singolo, Pleaser. Diversi fan dello show hanno già perso la testa per questo singolo dal sound indie-rock.

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-12Credits: popsugar.com

Se avete amato la soundtrack dello show, molto particolare (ben studiata) e dal sapore un po’ retrò, non potrete non ascoltare questa canzone realizzata dalla giovane band! 😉

LA BARISTA SKYE È LA FIGLIA DI…!

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-14Credits: romper.com

C’è chi l’ha notata, altri che non se ne sono proprio accorti. Ebbene l’interprete di Skye, la particolare barista da Monet’s altri non è che Sosie Bacon, figlia del famoso Kevin Bacon.

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-15Credits: marketingtechniques.info

È la prima volta che la vedete in azione? In realtà fa parte del mondo dello spettacolo da diverso tempo: l’avrete probabilmente vista nella serie tv Scream!

LO SMALTO BLU DIVENTATO SIMBOLO DI 13 REASONS WHY

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-16Credits: refinery29.com

In molti, alla première dello show, sono rimasti un po’ spiazzati dalla particolare scelta di Selena Gomez. L’outfit per l’occasione era composto da tonalità arancioni con accessori abbinati ma in gran contrasto con la scelta dello smalto, un bel blu cobalto.

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-17Credits: popsugar.com

Ovviamente c’è un significato molto più profondo dietro ad un semplice colore di smalto e se state guardando il telefilm, o se lo avete già finito, sapete anche qual è: come spiegato all’inizio del post, durante lo show, il protagonista Clay, cerca di capire i motivi che stanno dietro la scelta di Hannah ascoltando delle audiocassette, la quali sono state tutte numerate dalla ragazza con uno smalto blu cobalto.

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-18Credits: refinery29.com

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-19Credits: imperfectlypainted.com

Un semplicissimo smalto da due dollari diventato subito virale!

Sostanzialmente Selena ha scelto di fare, a modo suo, un altro tributo allo show, diventato subito virale su tutti i social media. Qual è l’esatto smalto utilizzato dalla celebrity? Si tratta di un semplicissimo smalto da 2 dollari del marchio Sinful Colors nella tonalità Endless Blue.

LA DOPPIA CONNESSIONE CON GREY’S ANATOMY

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-20Credits: hollywoodlife.com

Gli appassionati dei telefilm lo sanno, in molti si divertono a trovare connessioni tra le varie serie tv uscite in precedenza. Ebbene in 13 Reasons Why ne troviamo ben due con il noto Grey’s Anatomy!

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-21Credits: tvguide.com

In primis non possiamo non accennare a Kate Walsh: l’indimenticabile Dr. Addison Montogmery è interprete della madre di Hannah. Qualcuno potrebbe pensare che le connessioni finiscono qui, e invece no!

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-22

Anche il protagonista, Dylan, ha preso parte al famoso drama ospedaliero interpretando un bambino dal nome Rayan, operato dal Dr. Sloan (amante di Addison), per poter sentire di nuovo. Il mondo è piccolo anche nel mondo degli show televisivi, non trovate? 😉

Se siete appassionati di cinema o serie tv non perdetevi questi post:

1) LOVE ACTUALLY RITORNA: GLI ATTORI 14 ANNI DOPO E..IL SEQUEL PER IL RED NOSE DAY!

2) QUALI SONO LE 7 (A VOLTE INSOSPETTABILI) SERIE TV PIÙ COSTOSE DI SEMPRE?!

3) DA NON CREDERCI! DELUDENTI O ASSURDI, ECCO I 5+1 PEGGIORI FINALI DELLE SERIE TV!

cliomakeup-telefilm-13-reasons-why-selena-gomez-23Ecco (quasi) tutto il cast! Credits: fan2.fr

Ragazze cosa ne dite di 13 Reasons Why? Ne avevate già sentito parlare? Se l’avete visto qual è la vostra opinione? Vi è piaciuto? Fateci sapere la vostra nei commenti! Tanti saluti dal TeamClio!

23 COMMENTI

  1. Non ho letto il libro, ma ho letto un articolo di Buzzfeed in cui si diceva che la morte nel romanzo e la morte nella serie TV sono diverse.. comunque sia è una grande serie, consigliata a tutti!

  2. L’ho finita ieri sera. Serie stupenda, guardatela tutti, soprattutto i genitori. E munitevi di fazzolettini perché sul finale si piange T__T

  3. Finita ieri. Sinceramente non ho ancora bene un giudizio netto, qualcosa non mi torna bene.. sicuro consiglio a tutti di guardarla perchè ben fatta e perchè spunti di riflessione ne da…forse il libro è più incisivo.. anche se non l’ho letto, direi che è un “Noi i ragazzi dello zoo di Berlino” di questi anni probabilmente, per via dei temi che tratta.

  4. Sono curiosissima, non vedo l’ora di vederla! Ne ho sentito parlare molto bene da tutti, e inoltre Netflix quest’anno ha già fatto un ottimo lavoro con Stranger Things quindi mi aspetto molto!

  5. Sono proprio 13 puntate (una per cassetta) e durano un po’ più di una serie (dai 50 min a un’ora per puntata)

  6. L’opinione pubblica si è divisa su questa serie, c’è chi la ama e chi la odia. A me è piaciuta molto nonostante sia un po’ lenta, il che contribuisce a farci entrare nella storia. Mi è piaciuta la.caratterizzazione di Hannah, un personaggio vero, con pregi e difetti, vittima ma anche in parte carnefice, l’ho trovata molto reale. Un po’ meno Clay.

  7. ho adorato 13 reasons why, è una serie che porterò sempre con me. però ci vuole una certa sensibilità per capirla fino in fondo, non si possono giudicare “stupidi, banali” certe azioni, sguardi, pettegolezzi, perché spesso sono proprio quelle piccole cose che sommate tutte insieme distruggono una persona. mi è piaciuto uno dei messaggi che ci vuole dare, che noi tutti, volenti o nolenti, possiamo influenzare la vita di un’altra persona, perciò anche quella parola in più, quel commento che noi riteniamo “innocente”, a volte non rimane tale.

  8. Credo che andrò a comprare il romanzo. Se non c’è Selena Gomez che come attrice proprio non m’ispira potrei anche vedere la serie.

  9. Secondo me è una delle migliori serie degli ultimi anni, secondo me dovrebbero farla vedere nelle scuole per sensibilizzare i ragazzi sul bullismo.

  10. Lo sto vedendo e lo adoro perchè è diverso dagli altri, è senza filtri ,è specchio della realtà ;lo consiglio vivamente

  11. Stranger things è davvero bella, sono due serie diverse ma mi ha entusiasmato molto di più rispetto a 13 reason why

  12. L’ ho vista tratta il bullismo in una maniera completamente nuova; a parer mio è coinvolgente all’interno inizio però poi si perde interesse, premetto che non ho letto il libro.

  13. Mai vista e ammetto che mi incuriosisce molto. Per ora sto seguendo altre serie con diversi contenuti, e questa, visti gli argomenti, mi piacerà sicuramente.

  14. io sto seguendo la serie tv principalmente perchè avevo letto il libro nel lontano 2009 e l’ avevo adorato. la serie la trovo molto ben fatta, mi sta piacendo tanto e fa davvero riflettere, alla luce delle brutte cose che succedono ogni giorno tra i ragazzi. la farei vedere nelle scuole, pensate un pò.
    consigliatissima!

  15. il libro l’ avevo letto nel lontano 2009 e mi era piaciuto un sacco. non c’è selena gomez per fortuna 😉

  16. io la farei proprio vedere nelle scuole e farei leggere anche il romanzo che mi era piaciuto un sacco. è una storia che fa riflettere

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here