Si intitola “Hollywood Portfolio:12 Extraordinary Stars, One Very Momentous Year” la copertina di Vanity Fair per l’editoriale “Hollywood Issue”. E rappresenta le 12 personalità più illustri del cinema e della televisione americana. Le quali sono state considerate le più influenti, per i loro meriti e riconoscimenti ottenuti durante l’anno.

La fotografia è stata scattata da Annie Leibovitz, che aveva già collaborato altre volte con la rivista. La copertina mostra però non pochi problemi, che non sono sfuggiti agli occhi attenti degli utenti, i quali non hanno potuto far a meno di segnalarlo. Questi errori non sono dovuti alla fotografa in se, ma piuttosto a chi ne ha curato la post produzione.

Infatti, l’immagine completa è stata realizzata unendo insieme vari scatti. Gli attori sono stati fotografati o in piccoli gruppi o singolarmente, in modo da rendere più facile l’organizzazione dello shooting. Il cast è veramente stellare includendo Oprah Winfrey, Robert De Niro, Nicole Kidman e Reese Witherspoon. Curiose di sapere cos’è successo alla copertina di Vanity Fair? Allora iniziamo!

cliomakeup-vanity-fair-errori-cover-3

“12 EXTRAORDINARY STARS, ONE VERY MOMENTOUS YEAR” MA… 13 PERSONE!

Le “12 straordinarie star” sono in realtà 13, e se osservate bene la foto e contate i suoi protagonisti lo noterete subito anche voi. Noi li abbiamo contati e ricontati varie volte, credendo di sbagliare. Ma impossibile, sono davvero 13!

cliomakeup-vanity-fair-errori-cover-14-errore

I personaggi ritratti nella foto sono 13 e non 12 come si evince dal titolo!

Già questo primo errore basterebbe per qualsiasi rivista a redigere delle scuse pubbliche e ritirare le copie dal mercato correggendo il titolo. Ma, probabilmente questo è l’errore meno grave presente sul numero speciale. Vanity Fair non si è fermata ad un errore di conteggio, no! Sulla copertina della rivista sono stati altri gli errori che hanno scatenato l’ilarità degli utenti.

le celebrità ritratte si sono distinte per impegno sociale e per la loro carriera

Le personalità ritratte tra l’altro si sono distinte quest’anno per ciò che hanno saputo realizzare, nei confronti della società e nella loro carriera artistica.

cliomakeup-vanity-fair-errori-cover-10-nicole-kidman

Tutte le foto del backstage sono di: Vanity Fair

Ad esempio il premio alla carriera consegnato durante i Golden Globe a Oprah Winfrey e il suo magnifico discorso di incoraggiamento nei confronti delle donne. La nascita del movimento #metoo e le celebrità che hanno contribuito alla sua riuscita.

cliomakeup-vanity-fair-errori-cover-7-robert-de-niro

Robert De Niro per Vanity Fair

I PROBLEMI DI PHOTOSHOP SULLA COPERTINA DI VANITY FAIR

Come dicevamo il “conteggio” dei protagonisti della rivista è quasi un dettaglio irrilevante rispetto ai due errori, palesemente scaturiti da un eccessivo uso di Photoshop.

cliomakeup-vanity-fair-errori-cover-16-dettaglio-errore

L’attrice Reese Witherspoon, ha posato accanto all’icona Oprah Winfrey, e dallo scatto sembra avere tre gambe. Così, come la conduttrice televisiva sembra avere tre mani! In molti, hanno cercato di trovare delle scuse e di attribuire la colpa non al programma di ritocco fotografico ma alle pose assegnate alle due celebrità.

cliomakeup-vanity-fair-errori-cover-9-menabo

Ragazze, non abbiamo finito! Volete scoprire quali sono gli errori dovuti a Photoshop che ci sono nella rivista? Inoltre qualcuno è stato addirittura eliminato… Chissà chi è!? Continuate a leggere per scoprirlo!