La bella stagione porta con sé un sacco di gioie tra cui le tanto sospirate vacanze, il sole, le temperature che si alzano e le giornate che si allungano. In gravidanza però l’estate non è sempre facile da affrontare: il caldo e l’afa infatti rischiano di aumentare i disturbi tipici della gestazione, basta infatti un piccolo sforzo per sentirsi subito in affanno o un minimo movimento per sudare.

Esistono delle astuzie per affrontare la gravidanza in estate: vediamo insieme alcuni semplici trucchetti, consigli e rimedi per vivere un’estate con il pancione senza stress! Questo argomento vi ha incuriosito? Allora non vi resta che continuare a leggere!

cliomakeup-gravidanza-in-estate-1-copertina

PIEDI E CAVIGLIE GONFIE IN AUMENTO CON CALDO E AFA

Il fenomeno dei piedi e delle caviglie gonfie in gravidanza rappresenta una conseguenza fisiologica della gestazione, soprattutto nell’ultimo trimestre, problema che aumenta anche a causa delle temperature elevate.

cliomakeup-gravidanza-in-estate-2-edema

Credits: @donna.fidelityhouse.eu

Il gonfiore riflette l’aumento generalizzato della ritenzione idrica, ovvero il ristagno di liquidi corporei legato alle modificazioni ormonali, fisiche ed ematologiche tipiche della gravidanza.

cliomakeup-gravidanza-in-estate-3-caviglie-gonfie

Anche Kim Kardashian ha mostrato le sue caviglie gonfie durante la gravidanza! Credits: @eonline.com

COME MODERARE IL GONFIORE?

Per moderare o prevenire il gonfiore di piedi e caviglie è possibile mettere in pratica alcuni rimedi: evitate di stare in piedi a lungo e riposate le gambe per almeno un‘ora al giorno.

SE I DISTURBI AUMENTANO SI CONSIGLIA DI CONSULTARE IL PROPRIO MEDICO

Sdraiatevi e posizionate le gambe in alto, per esempio con l’aiuto di un cuscino, in modo da favorire il ritorno del sangue venoso dagli arti inferiori verso il cuore.

Indossate scarpe comode: le scarpe troppo strette tendono a bloccare la circolazione del sangue e dei liquidi.

cliomakeup-gravidanza-in-estate-4-gambe-sollevate

Via Pinterest

Effettuate rigeneranti pediluvi con acqua tiepida e sale grosso oppure, sotto la doccia, alternate getti di acqua fredda e getti di acqua calda sulle gambe: la vasodilatazione abbinata alla vasocostrizione aiuta a mantenere la tonicità delle pareti dei vasi sanguigni.

cliomakeup-gravidanza-in-estate-pediluvio

cliomakeup-gravidanza-in-estate-6-sollievo-gambe

Credits: @mypregnanthealth.com

ABITI LEGGERI E IN FIBRA NATURALE

Un ottimo rimedio per affrontare le temperature elevate è quello di scegliere sempre vestiti dalle linee morbide con fibre naturali. Meglio evitare abiti troppo fascianti o in tessuto sintetico che non fanno che aumentare la sensazione di caldo e la sudorazione.

cliomakeup-gravidanza-in-estate-7-clio-vestito

Clio con uno splendido abito leggero, in attesa di Baby Grace a luglio 2017

Meglio preferire abiti in cotone ampi e leggeri, pantaloni in lino e camicioni estivi in grado di scivolare dolcemente sulla pancia.

cliomakeup-gravidanza-in-estate-8-zoe-saldana

Zoe Saldana e il marito Marco Perego. Credist: @qqtdd.com

NON USCIRE NELLE ORE PIÚ CALDE DELLA GIORNATA

Un consiglio che può risultare banale, ma che è sempre bene tenere a mente è quello di non uscire nelle ore più afose e calde della giornata.

cliomakeup-gravidanza-in-estate-10-riposare

Credits: @unadonna.it

Riposare nelle ore calde è molto utile all’organismo e aiuta a recuperare il sonno che spesso si perde in gravidanza.

cliomakeup-gravidanza-in-estate-9-riposino

Credits: @tipsforwomens.com

Sì quindi all’uso di condizionatori o ventilatori per abbassare la temperatura e il livello di umidità: è opportuno ricordarsi di non esagerare e di tenere al massimo 5/6 gradi in meno rispetto all’esterno per evitare sbalzi di temperatura eccessivi una volta che si esce di casa.

cliomakeup-gravidanza-in-estate-11-freddo

Via Giphy

Ragazze, non abbiamo ancora finito! A pagina 2 scopriremo alcune dritte per un’alimentazione leggera e ricca di liquidi, come prendere il sole senza rischi e le attività fisiche più indicate in estate!