#4 IL LOB-WOB, IL CASCHETTO MEDIO LUNGO ONDULATO, FEMMINILE E CHIC

Il lob-wob è un’unione tra il long bob, il caschetto medio lungo detto anche semplicemente lob, e il wob, il caschetto ondulato. Questo hairstyle è sicuramente tra le proposte più chic delle tendenze capelli medi 2019. Come stile assomiglia molto al soft touch carrè, ma a differenza di quest’ultimo che può essere declinato in varie lunghezze, il lob-wob è necessariamente lungo fino alle spalle o poco più.

cliomakeup-tendenze-capelli-medi-2019-9-BellaHadid

Il lob-wob è perfetto per chi desidera una lunghezza facile da gestire che consenta di raccogliere i capelli in acconciature romantiche e raffinate. Questo taglio ha anche il pregio di stare bene a qualsiasi tipo di forma del viso: si sposa sia con i volti rotondi che con quelli più lunghi e spigolosi perché ne addolcisce incredibilmente i lineamenti.

cliomakeup-tendenze-capelli-medi-2019-lobwob

Via Pinterest


La variante più glam è quella con le punte lunghe sul davanti e con onde spettinate, dall’effetto naturale. In uno solo styling quindi si trovano la femminilità tipica dei capelli lunghi e il dinamismo di quelli corti!

#5 IL BOB LISCIO È IL PIÙ AMATO DALLE STAR, PAROLA DI DUA LIPA, LUCY HALE E IRINA SHAYK

Come vi dicevo all’inizio, nei giorni scorsi si è sentito molto parlare del caschetto pari, extra-liscio e con riga di lato, creato dall’hair guru Harry Josh per Irina Shayk in occasione dei Golden Globe 2019.

cliomakeup-tendenze-capelli-medi-2019-11-golden-globe-2019

Gli iconici capelli lunghi, dal caldo color castagna, caratteristici di Irina hanno lasciato il posto a un bob dal taglio netto con finish super brillante, in perfetto abbinamento con il sexy abito semi trasparente color oro firmato Atelier Versace.

cliomakeup-tendenze-capelli-medi-2019-12-irina-prima-dopo

I GLASS HAIR SONO RIGOROSAMENTE SENZA FRANGIA

Questo trend ha iniziato a prendere piede alla fine dell’estate quando alcune celebs come Kim Kardashian, Dua Lipa, Bella Hadid e Lucy Hale hanno sfoggiato i Glass Hair. Il nome non si riferisce, fortunatamente, alla fragilità della chioma, ma alla sua superficie che deve apparire levigata, lucida, brillante e quasi riflettente. Il bob liscio e netto, senza scalature e meglio ancora se con la riga centrale, è quello che meglio si sposa a questa tendenza.

cliomakeup-tendenze-capelli-medi-2019-13-kim-kardashian

cliomakeup-tendenze-capelli-medi-2019-13-dua-lipa

Credits: @dualipa

cliomakeup-tendenze-capelli-medi-2019-16-lucy-hale

Lucy Hale versione mora e bionda

Anche Sandra Bullock, da anni portatrice di una chioma lunga e folta, ha deciso di dare una svolta al suo look preferendo un lob geometrico, liscissimo e con riga centrale.

cliomakeup-tendenze-capelli-medi-2019-14-sandra-bullock

Ragazze, se siete interessate ad altre informazioni riguardo ai trend per capelli non potete perdervi questi post:

1) TENDENZE CAPELLI RICCI 2019: I TREND PIÙ BELLI DI QUEST’ANNO!

2) CAPELLI RASATI DONNA: IL TREND 2019 DALL’UNDERCUT FINO ALLE RASATURE ESTREME!

3) CAPELLI CASTANI 2019: DAL CIOCCOLATO AL CAFFÈ LE NUANCE PIÙ GLAMOUR!

cliomakeup-tendenze-capelli-medi-2019-18-finale

Bellezze, ora vi lascio la parola! Cosa ne pensate delle tendenze capelli medi 2019? Quante di voi li portano così e quante invece hanno intenzione di cambiare? Quale tra gli hairstyle di cui vi ho parlato è il vostro preferito? Fatemi sapere tutto nei commenti! Un super beso dalla vostra Clio!

3 COMMENTI

  1. Io sono riccia/molto mossa a secoda dei periodi e ho sempre portato i capelli molto molto lunghi. Due anni fa parlando con mia nonna (ex parrucchiera in pensione da almeno 20 anni, unica persona nel mondo autorizzata a toccarmi i capelli) ho detto “senti voglio tagliarli, cosa ci facciamo? Ti dò carta bianca” E lei mi ha fatto un taglio pari (odio le scalature) corto sotto il mento, corto dietro e più lungo mano mano che si arriva alle punte. È un taglio comodissimo perché si allunga mantendendo le proporzioni quindi non c’è bisogno di ritoccarlo continuamente. E nulla, mia nonna fa tendenza senza aspettare che qualcuno inventi il long wob

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here