COME COMBATTERE IL SUDORE?

  1. La prima regola per combattere il sudore è un’accurata detersione con un sapone delicato, non solo delle ascelle, ma anche dei piedi e delle parti intime.
  2. I peli possono trattenere i batteri che causano sudore acre, perciò la depilazione è assolutamente necessaria per ascelle profumate.
  3. Attenzione a condizionatori e bibite ghiacciate perché lo sbalzo termico potrebbe causare una sudorazione eccessiva. 
  4. Per non lasciare che il sudore ristagni sui vestiti è bene scegliere tessuti come il lino e il cotone, dimenticando nylon e poliestere, ma anche evitando silhouette troppo aderenti.
  5. Il deodorante è il tocco finale, ma sono necessari la texture e il formato giusto: via libera agli spray e agli ingredienti rinfrescanti e leggermente profumati.
  6. Per una cura extra delle ascelle, esistono delle maschere apposite per idratare l’area e depurarle dai residui chimici dei deodoranti, pulendo i pori e prevenendo i cattivi odori. 

cliomakeup-combattere-il-sudore-1-copertina

Come combattere il sudore in spiaggia e in città per evitare situazioni imbarazzanti è una questione che preoccupa moltissime persone, uomini e donne. A volte, infatti, usare il deodorante non sembra sufficiente per eliminare quella spiacevole sensazione di unticcio, specialmente da sotto le ascelle. Combattere il sudore, perciò, non significa inibirne la produzione, ma semplicemente cercare di contrastare il cattivo odore. A questo proposito, bisogna tenere presente che uomini e donne emanano sentori differenti, almeno secondo una ricerca pubblicata sulla rivista New Scientist: il sudore femminile, infatti, odora di cipolla e melograno, mentre quello maschile sa di formaggio. Allora ragazze, siete curiose di scoprire tutti i metodi con cui combattere il sudore sia in spiaggia che in città? Continuate a leggere il post!

UN’ACCURATA DETERSIONE PUÒ COMBATTERE LA SUDORAZIONE!

Potrebbe sembrare una banalità, ma è bene ricordare che utilizzare generosamente il deodorante non ha alcun senso, se prima il corpo non è stato lavato accuratamente perché potrebbe crearsi un mix olfattivo davvero sgradevole!

cliomakeup-combattere-il-sudore-2-doccia

Via Giphy


In spiaggia, in mancanza di una doccia, potete combattere il sudore con salviette detergenti profumate e successivamente applicare il deodorante.  

cliomakeup-combattere-il-sudore-3-salviettine

Atkinsons, English Lavender Refreshing Tissue. Prezzo: 5,18 € su farmacosmo.it

Attenzione anche alla scelta del detergente da utilizzare: prediligete saponi delicati come quello di Marsiglia e utilizzate acqua tiepida o calda, mai fredda perché indurrebbe uno sbalzo termico e perciò una maggior produzione di sudore.

cliomakeup-combattere-il-sudore-4-lavarsi

Credits: @elle

Combattere il sudore non significa solamente prendersi cura delle ascelle, infatti, piedi e parti intime devono essere trattate con altrettanta delicatezza.

cliomakeup-combattere-il-sudore-5-sapone

Credits: @donnamoderna

LA CAUSA DEL SUDORE ACIDO SONO I BATTERI, VIA LIBERA ALLA DEPILAZIONE

Lungi da noi costringere chiunque a radersi e rispettare i dogmi sulla depilazione imposti dalla società, ma è d’obbligo considerare che nel trattenere il sudore e renderne l’odore acre e acido i peli giocano un ruolo fondamentale. 

cliomakeup-combattere-il-sudore-6-peli

Credits: @today

Ascelle non depilate, infatti, favoriscono la proliferazione dei batteri che sono responsabili della degenerazione del sebo cutaneo e dell’odore sgradevole, che vengono intrappolati proprio dai peli.

cliomakeup-combattere-il-sudore-7-radersi

Credits: @mondofox

Per combattere il sudore, perciò, ceretta, rasoio, crema depilatoria o laser sono alleati fondamentali: un’ascella liscia e senza peli – a meno che non vi siano particolari problemi ormonali – non è quasi mai soggetta a un’eccessiva sudorazione.  

CHE SIATE IN SPIAGGIA O IN CITTÀ, LA SUDORAZIONE ECCESSIVA NON SI COMBATTE CON IL FREDDO

Dopo qualche ora sotto il sole, il bisogno di buttarsi nell’acqua fresca o bere una bibita ghiacciata sono una tentazione irresistibile, peccato che lo sbalzo termico tra la temperatura esterna e quella gelida interna non faccia che aumentare la produzione di sudore!

cliomakeup-combattere-il-sudore-8-freddo

Via Giphy

lo sbalzo termico tra freddo e caldo Fa aumentare la sudorazione!

Per lo stesso motivo, se vi accorgete di soffrire di sudorazione eccessiva, state lontane dal condizionatore in casa, in ufficio e persino in auto. Il nostro consiglio è di utilizzare un ventilatore nei luoghi chiusi e, all’aria aperta, un ventaglio per essere davvero molto sofisticate (e asciutte)!

cliomakeup-combattere-il-sudore-9-ventaglio

Via Pinterest

Quando il caldo è davvero torrido e l’aria condizionata è l’unica possibilità, abbiate cura di non mantenerla a temperature glaciali e, magari, di aumentare leggermente i gradi prima di uscire sotto il sole. 

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vedremo come combattere il sudore grazie al giusto guardaroba e al deodorante perfetto. Continuate a leggere il post!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here