AAA Cercasi ricce che si sentono bistrattate ed escluse dalla maggior parte dei post e degli articoli sullo styling e la cura dei capelli. Ce ne sono? Pensiamo proprio di sì.

Abbiamo pensato di dedicare ai ricci un post sulla routine perfetta, ascoltando i pareri dei parrucchieri più famosi e specializzati della cura dei capelli ricci – sapendo che con “capelli ricci” si indicano, in realtà, una molteplicità di di texture e tipologie diverse di capelli.

Allora, quali sono gli step per abbandonare capelli crespi e informi ed abbracciare la texture, magnifica, dei propri capelli naturali? Li trovate, qui, in questo post!!

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-1The struggle is real. Lo sappiamo. Ma da oggi saprete esattamente cosa fare (e con quali prodotti)!

Per scrivere questo articolo ci siamo interessate ad un fenomeno italiano, che sta impazzando tra le ragazze con i capelli ricci. Vale a dire il negozio online I Love Riccio, dettagliatissimo e dedicato al 100% ai ricci e alla loro cura, nel rispetto della loro unicità. Inoltre, abbiamo sfruttato il decalogo, diventato una sorta di mantra, di Allure, che ha intervistato direttamente i maggiori esperti del settore. Il risultato? I migliori consigli sui ricci che possiate trovare sul web, riassunti in un unico post 😉

1) LO SHAMPOO – MAI PIÙ QUELLI TRADIZIONALI (E FORSE MAI PIÙ SHAMPOO)

Comodi gli shampoo schiumogeni, facili da usare, soffici e semplici da distribuire. Beh, ditegli addio. Senza se e senza ma, su questo punto gli esperti sono tutti d’accordo. Lo shampoo tradizionale, anche quello con la nomenclatura “per capelli ricci”… semplicemente non fa per voi.

Gli esperti dei capelli ricci sono tutti d’accordo: addio agli shampoo Tradizionali!

Insomma, addio solfati e benvenuti condizionanti. Anche nella fase di lavaggio, infatti, i capelli ricci vanno idratati e non devono invece subire attacchi al proprio strato di cuticole – quello più esterno al fusto capillare.

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-7Uno shampoo consigliato da I Love Riccio è HairMed, B7 Bagno Eudemico di Lucentezza, 200 ml. Prezzo: 18€

In alternativa, Ni’Kita Wilson, chimica cosmetica intervistata da Allure, consiglia di non escludere la tecnica del Co-Wash, il lavaggio con balsami speciali, la cui formula è stata studiata per essere in grado di detergere, nel momento dell’idratazione.ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-11Uno dei più apprezzati in assoluto sembra essere lo Ouidad Curl Co-Wash Low-Foam Cleansing Conditioner. Prezzo: 36$

In ogni caso, se vi addentrerete nel mondo degli shampoo senza SLS e SLES dedicati ai capelli ricci scoprirete che esistono formule intermedie a metà tra lo shampoo e il Co-Wash.

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-9Tra quelli reperibili in Italia, sembra essere eccellente il Devacurl, No-Poo Zero Lather Conditioning Cleanser. Prezzo: circa 24€

2) BALSAMI E MASCHERE COME SE NON CI FOSSE UN DOMANI

Questo step è probabilmente molto noto a chi ha i capelli ricci. Vivere senza balsamo, per chi ha una criniera da vera leonessa, infatti, è pura follia.

I prodotti migliori sono i balsami che richiedono un tempo di posa, posizionandosi a metà tra i normali balsami e le maschere, così da poterli usare ad ogni doccia nutrendo i capelli in profondità.

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-13Un prodotto amato dagli esperti? Il Root 2Tip, Triple Protein Deep Conditioner Masque. Prezzo: 27€

3) SUPER SOAK METHOD + PRODOTTI GIUSTI

Super Soak Method”, vi dice qualcosa? Ebbene sì stiamo interrogando ehehe! Infatti vi abbiamo già parlato di questa tecnica del nome strano: per “Super Soak Method” si intende il fatto che i prodotti per lo styling dei ricci vadano applicati sui capelli “super bagnati.

La cosa migliore da fare è – prima di spegnere il getto d’acqua, dopo essersi sciacquate i capelli – passare la cornetta della doccia su tutta la capigliatura, così che sia ben gonfia d’acqua.

A questo punto, senza assolutamente strizzare o tamponare i capelli, verranno applicati i prodotti per la definizione del riccio.

ClioMakeUp-errori-doccia-pelle-capelli-10

gli spray sono ideali per chi ha un riccio morbido, i gel per chi ha un riccio medio o grosso, e le creme più dense per i capelli afro

Chimicamente, infatti, il riccio si forma nella fase di asciugatura e, più lentamente questa avviene meglio è: mettere i prodotti per la definizione del riccio quando già un po’ d’acqua è evaporata o è stata tamponata, allora, riduce di molto l’effetto anti-crespo.

Quali prodotti scegliere? Ce lo dice Tippi Shorter, che se non sapete chi sia, sta per diventare il parrucchiere dei vostri sogni (vi nominiamo due sue clienti: Rihanna e Alicia Keys). Suggerisce una formula di questo tipo: gli spray sono ideali per chi ha un riccio morbido, i gel un po’ “corposi” per chi ha un riccio medio o grosso, e le creme più dense per i capelli afro alla Solange Knowles. Utile come guida, no?

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-10Un esempio perfetto per la seconda categoria, anche perché senza alcol, è il Devacurl, Ultra Defining Gel. Prezzo: circa 24€

4) NEI PRODOTTI PER CAPELLI RICCI, BYEBYE ALCOL

Impariamo a leggere gli ingredienti. Non solo dovete evitare come la peste gli shampoo con i solfati e gli agenti schiumogeni, ma anche i prodotti per lo styling a base di alcol.

Non è del tutto bandito come ingrediente, ma è meglio che sia almeno il quarto o il quinto tra quelli elencati nell’INCI e sicuramente che non sia il primo. Questo non perché tolga definizione al riccio, anzi, ma l’effetto finale è rigido e artificiale – decisamente da primi anni 2000. Evitiamo.

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-12La Crema Adorn Ricci senza Capricci che piace tanto a Clio è a base acqua e contiene Alcol come quarto ingrediente. Prezzo: 4,20€ su Amazon.it

Ovviamente non siamo nemmeno a metà! Che asciugamano usate per i vostri capelli? Lo sapete che forse state sbagliando tutto? E quali sono i nemici peggiori dei capelli ricci? Vi hanno mai tagliato i capelli… da asciutti? Scoprite di cosa stiamo parlando a pag.2!

24 COMMENTI

  1. Mai sentito le marche dei prodotti shampoo e balsamo ….Forse in America….E in Italia?????

  2. Un’amica molto riccia mi racconta spesso quanto sia raro trovare parrucchier* che sappiano trattare bene i ricci ma soprattutto tingerli: del tipo che una volta è uscita dal salone a macchie!

  3. ciao, anch’io riccia, ho appena tagliato i miei capelli lunghissimi,ma sinceramente il taglio che ho chiesto io non c’entra niente con quello che ho in testa adesso :(. Volevo chiederti qual’è il salone esperto a Milano? io x un taglio giusto andrei da Trento anche la. Giuro

  4. Io il diffusore non riesco proprio a usarlo, mi sembra che i capelli vengano più crespi di prima!!! Boh, forse lo uso nel modo sbagliato? Comunque mi piacerebbe un sacco provare alcuni dei prodotti consigliati, specialmente per quanto riguarda shampoo e balsamo…però costano un sacco, e io li finisco in poco tempo 🙁 non si possono alternare a prodotti più economici? o combino un disastro?

  5. Io ho paura ke me li brucino..una volta mi ha traumatizzata un parrucchiere che per pettinarmi ha usato un pettine minuscolo..sembrava quello di barbie..

  6. allora se c’è anche a Bologna, ci vado sul serio, adesso guardo sul loro site, grazie della dritta

  7. Anke io col diffusore ottengo solo crespo…infatti li lavo sempre la sera e poi metto il pinzone x tenerli tutti su e li faccio asciugare così tutta la notte..ho provato da poco il cowash con lo splendor al cocco e lo zucchero di canna, poi come balsamo uso sempre lo splendor e poi 2 pushate di garnier hydraricci..vengono lucidissimi e morbidi

  8. Io li ho stirati una volta sola..dovrei riprovare..mi sentivo l’unico pesce fuor d’acqua.. invece vedo che siamo tante a essere incomprese dai parrucchieri..

  9. Io devo ringraziare Clio & Team perché è grazie ai consigli avuti da questo blog che ho imparato a prendermi cura della mia super chioma mossa come si deve. Ormai la piastra la uso poco e niente, il ferro arricciacapelli l’ho regalato a mia madre, e ho finalmente trovato il taglio e i prodotti che fanno per me. Certo, il crespo non sparisce mai del tutto, ma è notevolmente messo in ombra dalla bellezza del riccio.
    Provvederò a sostituire gli shampoo con dei prodotti adeguati.

  10. Wow che meraviglia! !!
    Scusa mi sono persa i tuoi precedenti post : potresti riscrivere i prodotti che usi? Io sono costretta ad usare uno shampoo per la dermatite, ma su tutto il resto provo e riprovo!

  11. io uso un balsamo senza siliconi aggiunto di olio di cocco e come styling gel di aloe mischiato a burro di karitè (poco poco o si ungono però!). ogni 3 settimane e se ho tempo anche ogni due una maschera con cassia e shikakai alternata da maschera con miele e yogurt.
    buoni tentativi!

  12. Sono simili ai miei per grandezza del riccio, ma a te sono un milione di volte più belli!!! 🙂

  13. ciao, di nuovo una domanda, ho guardato il suo sito, non male, ma non vorrei che fosse solo uno specchietto x le allodole, Dal suo sito non si capisce bene quanto potrebbe costare un taglio, la tua amica ha fatto anche il colore oltre che il taglio? se si, mi potresti dire +- la somma? indicativamente ovvio. Grazie mille in anticipo

  14. Io avevo scritto a loro in privato e mi hanno ke il colore parte da 40€ ma dipende da cosa si deve fare..i prezzi sono alti.. xó me ne hanno parlato tutte benissimo!!

  15. Hahahaha pensavo le stesse cose mentre leggevo il post! Li asciugo allo stesso modo, a parte il fatto che uso la crema Adorn per la definizione. Mi turba soprattutto l’idea di mettere i prodotti sui capelli che sgocciolano dapperutto! Aiuto!

  16. scusami clio.. ma a fare il plopping e dormire con tutti i capelli bagnati proprio non ci riesco.. a meno che non voglio risvegliarmi con una bella emicrania!!

  17. Da riccia che cerca sempre soluzioni migliori, queste le conoscevo giá tutte..vorrei qualcosa di più, clio:) la maggior parte di questi prodotti a milano sono poco riperibili o costerebbero una fortuna!! Con quelli della noah e biofficina toscana mi trovo bene:)

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here