#4 LAVARE I CAPELLI CON L’ACQUA TROPPO CALDA

Fare la doccia con l’acqua bollente è spesso molto rilassante e distensivo, ma l’eccessivo calore fa dilatare le cuticole e rende quindi i capelli crespi e gonfi.

Senza bisogno di gelare sotto l’acqua fredda, basta usare quella tiepida, o comunque non eccessivamente calda. I capelli, una volta asciutti, vi ringrazieranno, apparendo più lucidi e meno crespi. Anche il cuoio capelluto ne gioverà 😉

ClioMakeUp-capelli-crespi-errori-rimedi-soluzioni-9

#5 USARE SPESSO PHON E PIASTRA

Il calore, non solo quello dell’acqua bollente, indebolisce la chioma. Come dicevamo, le alte temperature sono le principali responsabili dei capelli crespi. L’aria troppo calda del phon e il calore della piastra, concentrati direttamente sulle ciocche, le disidratano e le rendono secche, oltre a indurire e invecchiare le fibre capillari.

ClioMakeUp-capelli-crespi-errori-rimedi-soluzioni-15

Se i vostri capelli tengono al crespo, ora che arriva la stagione calda, preferite asciugarli al naturale (qui potete leggere quali sono i metodi preferiti di Clio).


ClioMakeUp-capelli-crespi-errori-rimedi-soluzioni-5

E se proprio non riuscite a rinunciare alla piastra, per salvare i capelli dai danni è indispensabile l’utilizzo dei termoprotettori. 

ClioMakeUp-capelli-crespi-errori-rimedi-soluzioni-2

#6 NON IDRATARE I CAPELLI

I capelli tendono a diventare crespi quando sono secchi e stressati: anche loro hanno bisogno quindi di nutrimento e idratazione.

Una bella maschera idratante può fare miracoli perché contribuisce a riempire quelle piccole rotture nel fusto del capello che assorbono l’umidità creando l’effetto crespo.

ClioMakeUp-capelli-crespi-errori-rimedi-soluzioni-10

La mancanza di idratazione fa sì che l’umidità penetri più facilmente nei capelli.

Oltre alla genetica, infatti, la causa dei capelli crespi è da ricondurre principalmente alla mancanza di idratazione. Quando i capelli sono secchi, l’umidità presente nell’aria penetra più facilmente.

Siete alla ricerca di una buona maschera e vi interessano i consigli di Clio e del Team sui prodotti migliori per i capelli secchi e sfibrati? Abbiamo fatto un post proprio su questo!

ClioMakeUp-capelli-crespi-errori-rimedi-soluzioni-16

#7 FRIZIONARE I CAPELLI CON L’ASCIUGAMANO

Appena uscite dalla doccia, avvolgete i capelli nell’asciugamano e non cadete nella tentazione (e nell’errore!) di frizionare i capelli per eliminare l’acqua in eccesso e asciugarli più velocemente. Lo sappiamo, è un classico e capita a tutte, ma se la chioma viene frizionata troppo energicamente con tessuti di cotone, si rischia di irruvidire la cuticola e ottenere l’effetto crespo. Se avete i capelli che tendono a diventarlo, il “disastro” è assicurato!

ClioMakeUp-capelli-crespi-errori-rimedi-soluzioni-8

Dopo aver lavato i capelli, tamponateli e avvolgeteli in un turbante in microfibra.

Vi consigliamo di tamponarli e tenerli avvolti in un turbante, possibilmente in microfibra, per non più di 5 minuti. Una volta sciolti, passate un po’ le mani tra le ciocche.

ClioMakeUp-capelli-crespi-errori-rimedi-soluzioni-4

I capelli crespi sono il vostro cruccio? Non perdetevi allora questi post!

1) TIPS & TRICKS PER CHIOME PERFETTE ANCHE CON LA PIOGGIA 

2) LE SOLUZIONI E LE ACCONCIATURE ANTI-CRESPO 

3) IL PLOPPING: LA TECNICA ANTI-CRESPO A PROVA DI SUPER-CIOMPA 

ClioMakeUp-capelli-crespi-errori-rimedi-soluzioni-6

Ragazze, speriamo che il post vi sia utile! Chi di voi deve lottare spesso contro i capelli crespi? Cosa fate per domare la chioma indisciplinata? Commettete qualche errore di cui abbiamo parlato sopra? Avete qualche accorgimento o prodotto top da consigliare? Un abbraccio dal TeamClio!