Indietro
Prossimo

WEB RUMORS & SWATCH

cliomakeup-recensione-pigments-nyx-4Si tratta di un prodotto molto chiacchierato dato che fanno diretta concorrenza ai pigmenti di MAC! 😉 Se siete delle amanti dei pigmenti sapete già che possono essere utilizzati in tanti modi diversi ma sappiate che tra questi di NYX ce ne sono alcuni che, secondo il brand, non andrebbero applicati sulle labbra (come Nightingale, Egostastic, Diamond, Henna, Constellation, Froyo & Potion, Vermouth, Kryptonite, Twinkle Twinkle, Peacock).

cliomakeup-recensione-pigments-nyx-5

SWATCH

Per fare gli swatch abbiamo utilizzato la polvere senza aggiunta di primer/acqua o quant’altro, passando il dito sul braccio.

cliomakeup-recensione-pigments-nyx-6Pigments NYX in 07 Brighten Up, swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-pigments-nyx-7Pigments NYX in 07 Brighten Up, swatch realizzato con luce artificiale.

Brighten Up è un bel pigmento dalla base bianca con riflessi oro/gialli: a seconda di come viene colpito dalla luce mostra più o meno riflessi.

cliomakeup-recensione-pigments-nyx-8Pigments NYX in 18 Crazed, swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-pigments-nyx-9Pigments NYX in 18 Crazed, swatch realizzato con luce artificiale.

Crazed ha invece una base violacea/borgogna con riflessi viola intensi. Il livello di pigmentazione, da asciutti, non è affatto male ma dobbiamo ammettere che abbiamo avuto diversi problemi nel prelevare il prodotto: non sempre esce con facilità dai tre buchi presenti sul tappo interno.

Per testarli li abbiamo applicati sugli occhi, utilizzandoli sia da asciutti che da bagnati! Il risultato? Girate pagina per vederlo! 😉

Indietro
Prossimo

5 COMMENTI

  1. Buongiorno! Io uso i pigmenti di Neve Cosmetics e devo dire che non sono semplici da applicare. Mi attirano sempre questi prodotti ma sono poco pratici.

  2. Non ho ancora provato questi pigmenti di Nyx, ma vorrei chiedervi ragazze un chiarimento sul modo in cui date i voti. Qui, per esempio, mi pare che ad abbassare la media sia il 6 sulla dicitura Fall Out, che però, quando parliamo di pigmenti, è praticamente impossibile da non avere. Non trovo giusto abbassare magari il voto di un prodotto anche molto buono quando una cosa che viene ritenuto difetto non è è tale ma solo una caratteristica intrinseca del prodotto stesso (per intenderci, se un ombretto pressato mi fa fall out è un difetto, se un pigmento mi fa fall out è praticamente normale).

    Non sarebbe in questo caso meglio aggiungere una voce, tipo “Facilità di utilizzo” oppure “utilizzabile da chi è alle prime armi”?

  3. In passato avevo usato i pigmenti della Neve, ma li ho abbandonati perché per me non erano assolutamente pratici. Di recente invece ho comprato un pigmento di Bottega Verde e l’ho trovato molto più semplice da usare. Credo che anche Kiko faccia dei pigmenti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here