#3 OCCHIO AI COLORI! MAI MIXARE GLI ALCOLICI

Gli alcolici scuri come ad esempio il whisky, il bourbon e il brandy, hanno una concentrazione più elevata di congeneri, delle tossine che si formano durante la fermentazione e la distillazione.

cliomakeup-evitare-sbronza-capodanno-brandy

Credits: @ejbrandy.com

Sono proprio queste tossine che aggravano i sintomi della sbornia il giorno dopo. Perciò, se prediligete bere superalcolici, optate per quelli di colore più chiaro come la vodka o il gin.

cliomakeup-evitare-sbronza-capodanno-ragazze-brindano

Credits: @Shutterstock.com


#4 NO ALL’ALTALENA DELLE GRADAZIONI

Lo dicono tutti: non si deve mai scendere di gradazione alcolica quando si beve. Cioè, se si inizia a bere vodka, non si deve passare allo spumante o alla birra. Ma perché?

Credits: @yaroslavgloushakov.com

Non sembra esserci una vera e propria spiegazione scientifica; da un lato si dice sia perché il fegato metabolizza “a salire”, quindi ha senso iniziare a bere con gradazioni basse e aumentarle successivamente. Dall’altro lato c’è chi sostiene che non dipenda dall’ordine, quanto dalla quantità di alcol consumato.

cliomakeup-evitare-sbronza-capodanno-brindisi

Con tutti gli alcolici, infatti, l’attenzione e la reattività calano e si tende a bere con più facilità. Se però si comincia subito con i superalcolici, ci si inibisce più rapidamente e quindi si è ancora più inclini a bere parecchio.

cliomakeup-evitare-sbronza-bere-alcolici

Che sia per un motivo o per l’altro, è meglio evitare l’altalena delle gradazioni. Sceglietene una oppure salite gradualmente.

PRIMA DI BERE, FATE UNA SCORPACCIATA DI VITAMINE

Le vitamine servono a metabolizzare l’alcool, ma gli alcolici distruggono quelle del gruppo B. Di conseguenza il nostro organismo si trova in difficoltà ad affrontare una grossa bevuta, se è carente di vitamine, quindi bisogna dargli una mano.

cliomakeup-evitare-sbronza-prendere-vitamine

GLI ALCOLICI
DISTRUGGONO
LE VITAMINE
DEL GRUPPO B

Prima di una serata alcolica, come lo è l’ultimo dell’anno, è consigliato assumere un integratore di vitamine, magari un complesso di vitamine B, B6 e B12. Non dimenticate di assumerle anche attraverso l’alimentazione, mangiando carne, formaggio e latte.

E, a proposito del latte, si ritiene aiuti a prevenire la sbornia perché crea un “rivestimento” sulle pareti dello stomaco, limitando così l’assorbimento degli alcolici. Non ci sono prove scientifiche, ma in molti dicono funzioni. In ogni caso, è una fonte di calcio e vitamine B, quindi un valido aiuto. Se non siete intolleranti al lattosio, ovviamente…

cliomakeup-evitare-sbronza-bere-latte

TRA RIMEDI E HANGOVER KIT, TENETEVI PRONTE IN CASO DI SBORNIA

Ogni 1° gennaio, un po’ ovunque nel mondo, quando sorge il sole, milioni di persone si svegliano e sanno di aver esagerato con l’alcol la sera prima. E se nonostante il cibo, le vitamine e l’acqua, non siete riuscite ad evitare la sbornia e fate parte di quel milione di persone che si svegliano con il cerchio alla testa, potete ricorrere a rimedi testati nei secoli,

Ad esempio: bere acqua prima di andare a letto, o assumere cardo mariano o carbone vegetale per “assorbire” l’alcol in eccesso e infine – per i più coraggiosi – affrontare la colazione mangiando uova al mattino.

cliomakeup-evitare-sbronza-POSTUMI

Il caffè evitatelo perché disidrata di più!

Un’idea che abbiamo trovato online per i matrimoni e che può sicuramente essere usata anche a Capodanno, è preparare per sé e gli invitati un hangover kit, ossia un kit per l’eventuale sbornia.

Lo si riempie con i rimedi classici per i postumi: bottiglietta d’acqua, cracker per assorbire l’acidità, brik di latte per normalizzare gli zuccheri, carbone vegetale e cardo mariano, vitamine B e C, bevanda energetica e magari tappi per le orecchie, in caso di mal di testa. Un’idea per mettere le mani avanti, insomma.

cliomakeup-evitare-sbronza-capodanno-hangover-kit

Via Pinterest

Ragazze, i consigli per evitare di iniziare il 2019 con tutti i peggiori postumi della sbornia, sono finiti. Bevete con intelligenza e, prima di andare a prepararvi per stasera, leggete anche:

1) 6 REGOLE DA SEGUIRE SE SI È A DIETA DURANTE LE FESTE

2) 5 ROSSETTI LONG LASTING A PROVA DI BACIO SOTTO IL VISCHIO A MEZZANOTTE

3) INTIMO CAPODANNO 2019: NON SOLO SLIP ROSSI PER LA SERATA PIÚ HOT

cliomakeup-evitare-sbronza-capodanno-buon-anno

Conoscevate già tutte le precauzioni per evitare la sbornia atomica? Quali sono i vostri consigli per consumare alcolici senza rischiare di ritrovarsi in bagno dopo poche ore? Che ne dite dell’Hangover Kit? Raccontateci tutto nei commenti e…Buon anno, ragazze! Festeggiate e chiudete il 2018 al meglio! Un bacione dal vostro TeamClio.

7 COMMENTI

  1. Buongiornoooooo a tutte!
    Io mi rivolgo a tutte, intanto se passerete la notte in giro tra ragazze..cercate di darvi un’occhiata tra di voi, occhio a non ridurvi in balìa di chiunque, occhio a non allontanarvi completamente da sole, poi…se siete brille o lo è chi deve guidare….non guidate! Organizzatevi prima, portate in macchina qualche coperta e se a tarda notte nessuno è in grado di guidare, copritevi e dormite in macchina…anche solo un paio di ore per smaltire la botta. Mamma e papà vi aspettano a casa?mandategli un messaggio scrivendogli che siete troppo stanche per guidare, che è più sicuro aspettare che rischiare la vita per rispettare il coprifuoco, in ogni caso meglio la scenata dei genitori che non tornare mai a casa.
    Divertitevi e siate responsabili!!!

  2. C’è un solo modo efficace per evitare la sbornia, bere poco !!!! Anzi, l’ideale sarebbe non bere proprio per niente !!!
    Ci si può divertire anche senza ridursi ad uno straccio per pavimenti !!!
    Ognuno dovrebbe conoscere la quantità di alcool che permette di evitare di star male il giorno dopo e il detto “semel in anno lecit insanire” sarà anche vecchio come il mondo ma io non lo condivido per quanto riguarda l’alcool. Con la scusa del binge drinking una tantum alcune persone si riducono in maniere penose e non é un bello spettacolo da vedere : inoltre é provato che il corpo ne risente in maniera duratura, altro che hangover del giorno dopo. Purtroppo la cultura del vino in Italia fa sì che l’alcoolismo sia ancora un problema taboo sottovalutato e in Francia quando la ministra della salute ha provato a segnalare che l’alcool fa male a prescindere dalla dose assunta é stata massacrata dalle lobby dei viticoltori. Ma resto dell’idea che l’alcool andrebbe considerato una sostanza da segnalare come tossica a prescindere dalla quantità consumata, esattamente come il tabacco.

  3. Concordo su tutto, poi vedere ragazze/donne trascinarsi col trucco sbavato ed alito misto tra alcol e vomito è veramente triste…idem per gli uomini eh…tristezza infinita.

  4. Un brindisi a mezzanotte con lo spumante e passa la paura, niente sbronza, niente postumi. Siate responsabili, per la visyra vita e quelle altrui.

  5. Io lo leggo solo adesso XD a Capodanno ci ho dato dentro, ho esagerato un pochino in effetti D: Ma non me ne sono quasi resa conto! Ho seguito tutti i consigli, ho mangiato parecchio (pasta col pesce), bevuto parecchio vino, Prosecco di cattiveria xD ogni tanto bevevo un po’ di acqua. Diciamo però che la situazione è peggiorata dalle 3 in poi quando abbiamo fatto un gioco alcolico a base di Vodka, infatti alle 4 il mio ragazzo mi ha portato a letto. Ero molto allegra ahah ma eravamo in un appartamento in montagna, tra amici, quindi di certo mi sono lasciata un po’ andare proprio perché non c’erano rischi per la mia incolumità, nessuno doveva guidare quindi ci siamo concessi una serata un po’ esagerata! L’unica conseguenza negativa è stato solo un po’ di malessere post sbornia la mattina dopo, ma a mezzogiorno mi ero già ripresa.
    Chiaramente questa non è un’abitudine, non bevo mai durante la settimana, mi concedo l’alcol solo nei week-end se c’è l’occasione, sennò non bevo. Mi piace bere ma solo nelle occasioni di festa e di ritrovo con gli amici…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here