Normale, secca, grassa o mista. Ogni tipologia di pelle ha esigenze specifiche che devono essere rispettate; non soltanto dal siero o dalla crema viso, ma anche dal fondotinta. Usare il prodotto adatto al proprio tipo di pelle è importante per ottenere un buon make-up, che non metta in evidenza eventuali pellicine o imperfezioni. Però, data la grande varietà di texture, formule, finish e livelli di coprenza, è difficile individuare quello giusto per noi. La regola da ricordare è che bisogna conoscere la nostra pelle, valutarla e assecondarne le esigenze.

Una pelle grassa avrà necessità di un prodotto effetto matte, che vada ad opacizzare le lucidità causata dall’eccesso di sebo. Mentre una pelle secca avrà bisogno di un prodotto leggero, che idrati e non accentui eventuali pellicine. Ecco perché ho pensato di raccogliere alcuni dei fondotinta provati da me e dal Team in questi anni e suddividerli in base alla tipologia di pelle a cui sono più adatti. Ne è risultata una lista di 6 fondotinta sotto i 18 euro, adatti alle varie tipologie di pelle. Volete scoprire quali ho selezionato? Allora, via con il post!

1SEPHORA FONDOTINTA PERFEZIONATORE ILLUMINATE: FINISH NATURALE, IDRATANTE E ILLUMINANTE SULLA PELLE SECCA

Sephora, Fondotinta Perfezionatore Illuminante. Prezzo: € 17,90 su sephora.it


Partiamo con i fondotinta per la pelle secca, ricordando che, quando si ha la pelle disidratata, qualsiasi fondotinta peggiorerà la situazione. Non significa che chi ha la pelle secca non possa usare il fondotinta, ma dovrà prediligere formule leggere e idratanti, oltre che fare una buona skin-care. Senza di essa, anche il miglior fondotinta avrà una resa pessima.

cliomakeup-morning-routine-avene3

SOPRATTUTTO CON LA PELLE SECCA, ALLA BASE DI UNA PERFETTA RESA DEL FONDOTINTA, C’è L’IDRATAZIONE!

Fatti i presupposti “idratanti”, eheh, un buon fondotinta economico per pelli secche è il Perfezionatore Illuminante di Sephora. Si tratta di un prodotto “riformulato”, cioè è la nuova versione del 10 Hr Wear Perfection Foundation, sempre di casa Sephora. Questo fondotinta presenta infatti ingredienti e caratteristiche al “vecchio” Hr Wear Perfection, di cui era molto amato il finish idratante e naturale.

E anche questa versione garantisce un effetto illuminante e idratante, che rende la grana della pelle omogenea. Contiene diverse componenti antiossidanti come la vitamina E, l’estratto di karitè, limone e i peptidi di riso.

cliomakeup-fondotinta-pelle-secca-mista-grassa-sephora-glow-perfection-3

Trovo sia adatto alle pelli secche perché è un prodotto liquido e che rimane idratante e luminoso anche una volta sfumato. Ha una coprenza medio-bassa e non asciuga la pelle dopo essere stato applicato. Ma anzi, presenta una texture morbida che non si fissa mai completamente, risultando quindi inadatto a pelli miste o grasse.

2FINISH SATINATO E IDRATANTE CON LO SMART HYDRATING FOUDATION DI KIKO

3PELLE GRASSA E FONDOTINTA LIQUIDO: UNA CHANCE AL WYCON FULL MATT PRO FOUNDATION

4CONTROLLO DELLE LUCIDITÀ CON IL CAN’T STOP WON’T STOP DI NYX

NYX, Can’t Stop Won’t Stop. Prezzo: 17,45€ su lookfantastic.it

Un po’ più costosetto, ma che rimane sotto i 18€ è il fondotinta Can’t Stop Won’t Stop di NYX. Si tratta di un full coverage waterproof, no transfer, dalla formula leggera e non comedogeno, adatto quindi a tutti i tipi di pelle, comprese le grasse.

cliomakeup-recensione-fondotinta-nyx-cant-stop-wont-stop-14

Il mio Team gli aveva dato un bel 7,8, che non è niente male. Questo fondotinta resiste a lungo e rimane opaco per tutto il giorno, senza lucidare minimamente la zona T. Ha una buona coprenza e basta poco prodotto per coprire le discromie, uniforma l’incarnato e, nonostante si fissi benissimo e abbia un finish opaco, non lo si sente sulla pelle. Infine, a differenza di quello Wycon, ha tante tonalità sia per carnagioni chiare che scure!

cliomakeup-fondotinta-pelle-secca-mista-grassa-agitare-fondotinta

Un piccolo consiglio per questo fondotinta: agitatelo bene prima di usarlo! Il primo ingrediente dell’INCI è l’acqua, che deve essere ben miscelata con gli altri ingredienti per permettervi di lavorare bene il prodotto.

5PELLE MISTA? PROVATE DEBORAH IL FONDOTINTA CITY DEFENCE

6IL FAMOSO STAY MATTE BUT NOT FLAT È OTTIMO ANCHE SULLE PELLI MISTE!

NYX, Stay Matte But Not Flat fondotinta liquido. Prezzo: 8,45€ su lookfantastic.it

È un fondotinta famosissimo e che vanta anche un prezzo davvero contenuto: 8,90 €. Sto parlando del celebre Stay Matte But Not Flat di NYX, pensato per pelli grasse, ma che trovo adatto anche per le pelli miste.

cliomakeup-recensione-fondotinta-nyx-stay-matte-but-not-flat-liquid-foundation-13

Infatti, sulla pelle mista, non mette in risalto le zone secche del viso e dona un incarnato compatto e uniforme. Applicato con movimenti rotatori, questo fondotinta si sfuma facilmente, è leggero e modulabile. Per avere una coprenza totale è necessario fare più passate, ma l’effetto è sempre naturale e non “mascherone”.

Risulta inoltre luminoso e idratante, ma non necessita di cipria perché non causa lucidità, neanche dopo diverse ore. Provare per credere! 😉

Bellezze, per ora mi fermo qui, ma fatemi sapere se volete altri post dedicati in modo specifico a fondotinta e prodotto per i vari tipi di pelle. E, sempre a proposito di tipi di pelle, leggete anche:

1) COME SCEGLIERE IL FONDOTINTA INVERNALE IN BASE AL TIPO DI PELLE?

2) COME SCEGLIERE IL PRIMER VISO IN BASE AL TIPO DI PELLE?

3) INGREDIENTI CREME VISO: COME SCEGLIERE QUELLI GIUSTI PER IL TIPO DI PELLE?

cliomakeup-fondotinta-pelle-secca-mista-grassa-clio-applica-fondotinta

Bellezze, che tipo di pelle avete? La curate con la giusta skincare prima di applicare il fondotinta? Avete mai provato uno dei fondotinta che ho inserito in questa lista? Se sì, quale? Se invece ne state usando altri indicati per il vostro tipo di pelle e vi trovate bene, fatemelo sapere nei commenti. Un beso! Dalla vostra Clio!

10 COMMENTI

  1. D’inverno ho la pelle particolarmente sensibile e più secca. Ero andata da yves rocher per comprare il primer luminoso che ha consigliato anche Clio, e con 5€ potevi prendere anche un fondo qualunque. Ho scelto il fondo in crema zero default, e mi ci trovo molto bene. È coprente ed idratante, lo stendo con la blender e ne basta poco per coprire e dare un effetto rimpolpato e luminoso.

  2. Sotto il 18 euro c’è anche il Deborah formula pura che è un ottimo fondo con un inci dignitoso penso vada bene per pelli normali/miste (forse anche per pelli secche?) costa sui 16 euro ma su qualche profumeria on Line si trova anche a 10.45!

  3. Ciao, e per le pelli secche e mature, quindi con rughette, soprattutto sulla fronte? Vorrei un fondo luminoso molto leggero, non ho molte discromie, solo qualche macchiolina molto piccola…Secondo voi potrebbe andare bene il fondo in gocce di Puro Bio? Vorrei qualcosa di molto naturale.

  4. Io mi ero trovata malissimo col Fit me nella versione Matte + poreless in tubetto di plastica. Avevo letto anche io recensioni molto buone ma sulla mia pelle mista/grassa l’avevo trovato veramente poco performante, mi lucidavo tantissimo e sono riuscita ad usarlo solo mescolandolo con il Revlon colorstay. Quest’ultimo è un buon fondotinta per pelli grasse, l’ho usato per molti anni, ma adesso è un pò troppo pastone per i miei gusti. Un fondotinta che potrebbe fare al caso tuo secondo me è L’infallible 24h-Matte di L’oreal, che io continuo a ricomprare quando sono indecisa.. è opaco e coprente ma piuttosto secco quindi attenta se hai pellicine, altrimenti te lo consiglio. Non appena avrò finito quello che ho in uso probabilmente mi orienterò su NYX, entrambi i prodotti in questa lista mi sembrano interessanti e sono sempre a caccia del fondotinta che mi cambierà la vita 😀

  5. Io sono riuscita ad usarlo in combinazione con il Colorstay durante un cambio di stagione dato che il colore risultante era perfetto. Erano due fondotinta che per ragioni opposte non andavano bene ed ho avuto fortuna, ma ricordo che anche il mio era rimasto inutilizzato per un sacco di tempo prima di trovare una ragione d’esistere!

  6. Revlon colorstaydi anni fa.. Clio! Mi sa non lo provi da un pò.. una formula pesante, sul viso si vede! E una gamma colri sempre buona, ma che non mi soddisfa..mi sembra o troppo chiara o troppo scura.. e dire che per anni è stato il fondo salvavita! Solo io non mi trovo più bene?

  7. io ho la pelle mista e mi trovo bene con l’infallible 24h matte di L’Oreal (quello in tubetto), ma ora che fa freddo e ho la pelle più secca devo idratare bene prima di metterlo, altrimenti rischia di segnare. Per il prezzo che ha per me è super buono!

  8. Come fondo economico il mio cuore mi dirige sempre verso l’infallible 24h matte di l’Oreal. Sono ripetitiva ultimamente ma è così XD Ho trovato il match giusto di colore (cosa che con gli economici non succede mai: è sempre o leggermente più chiaro, o leggermente più scuro) e in estate quando voglio truccarmi è perfetto perché mi dura davvero tanto! Ora in inverno se lo voglio usare devo idratare bene bene la pelle (ora sto usando una crema appena presa che in questi giorni mi sta piacendo parecchio) o comunque usare un primer idratante tipo l’Hangover, altrimenti è troppo secco per adesso.

  9. ciao Laura, grazie per la dritta! Pensa che ho swatchato proprio domenica sia quello che il total cover (mi pare) sempre l’oreal e per ora mi sono piaciuti tutti e due, mi sa che un pensierino lo farò! 🙂

  10. in ritardo, ma grazie anche a te Silvia per i consigli!
    Il Fit Me me lo aveva consigliato un’amica con una pelle abbastanza simile alla mia, ecco perché lo avevo tenuto in considerazione!
    In compenso però ho avuto modo di swatchare sia il 24h matte che il total cover l’oreal e devo dire che mi sono piaciuti entrambi, mi sa che prima o poi prenderò il primo, ne leggo davvero bene!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here