UNA BEAUTY ROUTINE DA SEGUIRE SEMPRE E OVUNQUE

Angelina Jolie rispetta fedelmente la sua skincare anche quando viaggia. Durante le sue trasferte, Angelina infatti rispetta la sua beauty routine utilizzando prodotti con antiossidanti ed alfaidrossiacidi, servendosi anche di alcuni realizzati appositamente dalla dottoressa Rand.

cliomakeup-angelina-jolie-skincare-rhonda-rand-dermatologa-17

Due esempi sono la Dermbasics RR Perfection Cream, una protezione solare arricchita di antiossidanti e priva di sostanze chimiche con cui è molto comodo viaggiare, e i Dermbasics Glycolic Acid Pads 20%.

cliomakeup-angelina-jolie-skincare-rhonda-rand-dermatologa-12

Dermbasics RR Perfection Cream. Prezzo: 48$


Si tratta di pad all’acido glicolico che rimuovono lo strato corneo, incrementano la produzione naturale della pelle di elastina e collagene, uniformano il colorito della pelle e puliscono i pori, facendoli sembrare otticamente più piccoli!

cliomakeup-angelina-jolie-skincare-rhonda-rand-dermatologa-13

Dermbasics Glycolic Acid Pads 20%. Prezzo: 60$

SPF ED IDRATAZIONI, LE CHIAVI PER UNA PELLE DA STAR

Angelina usa sempre prodotti con un spf elevato

La dottoressa Rand afferma che Angelina Jolie ha naturalmente la pelle olivastra, ma che non lascia che si scurisca prendendo il sole. L’attrice, effettivamente, nelle fotografie che la ritraggono sulle riviste di gossip e nei film che interpreta sembra sempre avere un incarnato lunare, e questo è merito della sua attenzione meticolosa nel proteggere la sua pelle usando prodotti con un SPF elevato.

cliomakeup-angelina-jolie-skincare-rhonda-rand-dermatologa-1

In alcuni periodi della sua vita, come quello con il look ispirato a Marilyn, Angelina sfoggiava una pelle di luna

Il sole, effettivamente, può dare problemi di iperpigmentazione della pelle e di invecchiamento cutaneo precoce se preso in modo sconsiderato, per questo Angelina, da quando è poco più che adolescente, fa molta attenzione.

cliomakeup-angelina-jolie-skincare-rhonda-rand-dermatologa-5

Inoltre, l’idratazione è un’altra chiave della bellezza della sua skincare, e non si scorda mai di mettere quotidianamente e più volte al giorno una buona crema idratante.

PER LA DOTTORESSA RAND È NO AI TRATTAMENTI FOLLI

La dottoressa Rand ha anche detto nell’intervista che, a differenza di molti altri suoi colleghi che hanno a che fare con le celebs, non suggerisce e non esegue trattamenti “folli” (vi ricordate, ad esempio, il Vampire Facial?). Ogni tanto utilizza su Angelina il laser resurfacing, ma solo ogni tanto e per migliorare la pelle e renderla più luminosa.

cliomakeup-angelina-jolie-skincare-rhonda-rand-dermatologa-2

Angelina Jolie incinta con l’ex marito Brad Pitt

Tuttavia questo trattamento, nel complesso, ha un’azione che risulta poco invasiva tanto quanto quella di un normale trttamento facciale. Quando, inoltre, la star era incinta (Angelina ha infatti avuto tre figli naturali, Shiloh e i gemelli Knox e Vivienne, oltre ai figli adottati Zahara, Pax e Maddox), ha avuto un po’ di iperpigmentazione, e la dermatologa l’ha trattata con l’Intense Pulsed Light, nota anche come IPL e, in lingua italiana, luce pulsata intensa. È un trattamento molto adatto per il fotoringiovanimento e, assicura la dottoressa Rand, non cambia la qualità della pelle, tanto meno causa cicatrici.

cliomakeup-angelina-jolie-skincare-rhonda-rand-dermatologa-14

Un prima e dopo l’uso dell’IPL

L’esperta sottolinea anche che il look di Angelina è sempre molto naturale e per nulla “plasticoso”, poiché l’attrice ha la fortuna di avere dei geni molto buoni e, di conseguenza, non è dovuta ricorrere ad interventi invasivi di chirurgia estetica, che possono, alla lunga, dare al volto un aspetto finto e tirato.

cliomakeup-angelina-jolie-skincare-rhonda-rand-dermatologa-3

Angelina e i suoi figli

LA SKINCARE DI ANGELINA DOPO LA MENOPAUSA PRECOCE

Come è noto, Angelina Jolie si è sottoposta ad un intervento preventivo con il quale ha rimosso le ovaie e le tube di falloppio, in quanto portatrice di una mutazione del gene BRCA1, che avrebbe comportato un rischio incrementato di ammalarsi di cancro al seno e di cancro ovarico, malattia che purtroppo non hanno sconfitto né sua mamma, né sua zia, né sua nonna.

cliomakeup-angelina-jolie-skincare-rhonda-rand-dermatologa

Angelina e la mamma Marcheline Bertrandt

La pelle può essere al top anche dopo la menopausa precoce

Per questo motivo, l’attrice è andata in menopausa precoce, e la sua skincare si è dovuta adattare a questo cambiamento. La dottoressa Rand ha comunque specificato che curare la pelle nel modo giusto può fare in modo che i cambiamenti ormonali comportati da questa condizione non abbiano conseguenze estetiche, e che farlo è semplice. Basta continuare, infatti, ad usare prodotti con antiossidanti, alfaidrossiacidi o anche retinolo, idratare la pelle con cura, e servirsi sempre di cosmetici di qualità!

Bellezze, volete saperne di più sui segreti di bellezza delle star? Allora non potete proprio perdervi:

1) COOLSPOTTING: ANGELINA JOLIE

2) I SEGRETI DI BELLEZZA IN GRAVIDANZA DELLE STAR

3) I SEGRETI DI BELLEZZA DELLE STAR

4) I SEGRETI DI BELLEZZA DI GIGI HADID

cliomakeup-angelina-jolie-skincare-rhonda-rand-dermatologa-8

Ragazze, che cosa ne dite della skincare di Angelina Jolie e dei segreti rivelati dalla dottoressa Rand? Anche voi ritenete che cominciare presto a prendersi cura della propria pelle sia fondamentale per preservarne la bellezza? E che ne dite del fatto che questa dermatologa delle star non ami i trattamenti “pazzi”, normalmente molto quotati ad Hollywood? Ditemi la vostra nei commenti! Un super beso!

9 COMMENTI

  1. E oggettivamente molto molto bella e ha una splendida pelle. Però malignamente dubito non abbia fatto qualche punturina o qualche trattamento, detta così ha una routine “qualsiasi” che potrebbe avere una donna “qualsiasi” e lei mi sembra una che si cura molto e quindi, giustamente, voglia avere il top

  2. Sinceramente? Ha due anni più di me, ma io sembro molto più giovane di lei… sarà l’atteggiamento che la “invecchia”? O i lineamenti duri? Ha una bella pelle, ma nulla di che. Vedo in giro mie coetanee che le darebbero tranquillamente la paga e senza trattamenti… credo che i geni e la fortuna facciamo la gran parte del lavoro…

  3. Bel post! Angelina mi piace molto proprio per il suo aspetto naturale ma allo stesso tempo fine e curato: il fatto di non apparire mai plasticosa (anche quando è molto truccata le sue rughette si vedono sempre) è ammirevole; tra l’altro, coi lineamenti che si ritrova se ricorresse alla chirurgia folle diventerebbe un mostro. E poi, il trucco delle prime foto – incarnato luminoso, un po’ di nero sfumato sugli occhi e rossetto rosso – è il mio preferito in assoluto.

  4. Secondo me qualche trattamento l’ha fatto, però ha avuto l’intelligenza di evitare interventi invasivi che avrebbero potuto cambiarle i lineamenti.

  5. Condivido! Certo che sarebbe interessante sapere di più su questi trattamenti non invasivi che ritardano i segni del tempo

  6. Che bella che è lei!
    In sostanza, l’80% è la botta di c**o di avere geni buoni e una pelle già bella di suo..

  7. ADOOOOOOOOOOOOOOOOORO i post dove ci sono i prodotti veri e propri che usano le nostre amiche vip! Brave ragazze…
    Devo dire che pur essendo giovanissima (e sempre bellissima!) ultimamente ha messo su un’aurea molto formale che la fa sembrare più grande…non so come mai…è sempre così seria, austera. Non dico che dovrebbe ancora girare con la pancia nuda e il piercing ma è così seria rispetto ad alcune sue colleghe della stessa età

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here