#3 CAPELLI MOSSI “EFFETTO MARE” O SCOMPIGLIATI COME APPENA ALZATE. I BED HEAD HAIR SONO LE BEACH WAVES DELL’ESTATE

Avete presente quel leggero effetto spettinato che hanno i vostri capelli poco dopo esservi svegliate? Ecco, stiamo parlando proprio di quello! Attenzione però, non vi stiamo dicendo di andare in giro con i ciuffi ribelli e la chioma da pazze, ma i bed head hair (capelli da letto) sono una vera e propria tendenza a cui ispirarsi!

best for men spikes haircut styles hair style best Messy Hairstyles Instagram hairstyles for men spikes haircut styles hair style and instagram

La modella Elizabeth Sawatzky è la perfetta ispirazione per i capelli mossi “effetto letto”! Credits: @Pinterest

Basta litigare con i capelli spettinati! Con questa tendenza potreste sfoggiarli per un look estivo e originale!

Si tratta di uno styling mosso ultra leggero che conferisce al capello un look scompigliato ad arte. I capelli “effetto letto” sono un’ottima alternativa alle beach waves e sono la soluzione ideale se avete un capello sottile e difficile da pettinare. In questo modo, vi basterà valorizzare lo stile messy della vostra chioma e trasformarla in un hairstyle di tendenza!

cliomakeup-beach-waves-sophia-miacova-8

Beach waves + effetto messy bedhead per la fitness model Sophia Miacova! Credits: @Pinterest



ADDIO ALLO STYLING CHE FA SUDARE, COME OTTENERE LE BEACH WAVES SENZA UTILIZZARE LA PIASTRA

Realizzare le beach waves senza rischiare di svenire dal caldo è possibile e con questi trucchi potrete sfoggiare anche voi le onde “effetto mare” senza usare la piastra ed evitando di stressare troppo il capello.

cliomakeup-beach-waves-olivia-palermo-10

Selena Gomez sfoggia delle perfette beach waves morbide e larghe! Credits: @Pinterest

#1 BEACH WAVES SENZA PIASTRA PER CAPELLI LUNGHI

Se avete una chioma lunga o medio lunga ci sono due metodi molto simili che potete utilizzare per ottenere un risultato perfetto… mentre dormite!

Per ottenere le beach waves senza piastra vi basterà, infatti, realizzare uno chignon alto e molto tirato da fermare con un elastico molto stretto o realizzare due trecce con i capelli ancora bagnati e asciugarli solo dopo averli raccolti. Alla fine di entrambi i procedimenti dovrete solo andare a dormire e sciogliere le acconciature una volta sveglie…

cliomakeup-beach-waves-olivia-palermo-9

I capelli mossi “effetto mare” valorizzano qualsiasi tipo di colorazione, soprattutto se sfumata e graduata verso le lunghezze, come la chioma di Olivia Palermo!
Credits: @Pinterest

BEACH WAVES SENZA PIASTRA PER CAPELLI CORTI

I vostri capelli sono troppo corti per raccoglierli in due trecce? Non importa, vi basterà utilizzare delle forcine! Dopo aver lavato e asciugato leggermente i capelli, divideteli in tante ciocche da arrotolare sul dito e da fermare con le forcine.

Lasciate in posa qualche ora (magari mentre mangiate o vi riposate leggendo un libro) e infine rimuovete le forcine e districate la chioma. Et voilà!

cliomakeup-beach-waves-rosie-huntington-14

Rosie Huntington Credits: @Pinterest

Ragazze, i nostri consigli per sfoggiare le beach waves questa estate terminano qui. Se volete altri consigli per portare i capelli mossi durante la stagione più calda dell’anno non perdetevi questi post!

1) TENDENZE CAPELLI MOSSI, ARRIVANO LE ROCK WAVES

2) TAGLI MEDI PER CAPELLI MOSSI 2018, LE NUOVE ISPIRAZIONI DALLE CELEBRITIES

3) COME USARE I BIGODINI. COME SCEGLIERLI, APPLICARLI E I NUOVI BIGODINI TERMINI

cliomakeup-beach-waves-15

Bellezze, cosa ne pensate di queste tendenze beach waves? Qual è la celeb a cui non vedete l’ora di ispirarvi? Non dimenticate di darci la vostra opinione nei commenti e condividere con noi i vostri metodi per realizzare i capelli mossi “effetto spiaggia” senza usare la piastra! Un bacione dal Team!

8 COMMENTI

  1. Ahahah ! Senza il crespo probabilmente sarebbero così anche le mie ..come si fa ad avere quelle punte così ??

  2. io faccio da anni i capelli mossi pur avendoceli liscissimi di natura. in genere evito di usare il ferro e l’ effetto è un leggero movimento sulle lunghezze che mi piace molto. però dovrei usare qualche spray che dia un pò di sostegno in più. un tempo usavo il sea salt spray di Tony e Guy ma non lo trovo più. gli spray della Bumble & bumble costano un sacco e sono secchi da morire. sono orientata allo spray nuovo di Biofficina Toscana “onde e volume”, (essendo in genere amante del bio), qualcuna l’ ha già provato? essendo un’ uscita abbastanza recente non ho trovato recensioni. oppure qualcuna ha spray da consigliarmi?

  3. c’è lo spray “the beach wave mist” Stylista di l’oreal, ovviamente però non è bio.

  4. Credo che un buon taglio professionale di un buon parrucchiere che usa tecniche specifiche e’ assolutamente fondamentale qui per farli venire cosi’.

  5. Bellissime, le A-D-O-R-O! Purtroppo è difficile da riprodurre anche con il ferro per me, perché tendono a venire più boccolosi che a onda :/ poche volte mi è capitato che venissero così bene!
    Però seguirò il vostro consiglio delle forcine! Però intendete le forcine classiche? O i becchi?

  6. l’ho scoperto provando..dipende dal ferro! quelli col manico che ferma la ciocca e una larghezza piccola (d isolito diametro da piccolo a medio) danno il boccolo,.. quelli a cono e col diametro dai 19 in su danno il mosso direttamente (la punta dell’arriciacapelli in giu).. se i capelli sono lunghi belli i diamentri più grandi, però io che sono liscissima ti dico che durano ovviamente di meno…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here