LONDRA È SEMPRE ALL’AVANGUARDIA: PROPRIO QUI SI TROVA LA BOUTIQUE EROTICA PIU’ CHIC D’EUROPA

Se avete in programma un viaggetto a Londra vi consiglio di fare un giro nella famosa boutique Coco de mer: il nome si rifà al famoso seme, simbolo delle Seychelles, che ricorda nella forma il pube femminile. Si narra per altro che proprio in queste isole meravigliose, che amo e che frequento per la loro sensualità, ebbe luogo il Paradiso Terrestre. Magari una delle prossime volte vi parlo di destinazioni adatte alla luna di miele, o, perché no, delle mete ideali per un matrimonio. Vi va? 

cliomakeup-sex-toys-costosi-11-coco-de-mer-frutto

Credits: @seyvillas.com

DA COCO DE MER l’attenzione per l’estetica e la qualità è un VERO must

Tornando alla boutique londinese, qui è possibile acquistare un vibratore in oro 24k a forma appunto di seme al prezzo di ben 12000 sterline. Insomma, forse è un peccato usarlo e sarebbe da tenere sotto una campana di vetro, ma di certo chi lo acquista non sta a guardare il graffietto 😉

cliomakeup-sex-toys-costosi-14-coco-demer-vibratore

Credits: @coco-de-mer.com


cliomakeup-sex-toys-costosi-11-coco-demer

Credits: @timeout.com

IL SEX TOY PIU’ COSTOSO AL MONDO L’HA REALIZZATO UN AUSTRALIANO

Colin Burn, artista e gioielliere australiano fuori dagli schemi, ha progettato ed è riuscito a realizzare, in ben quindici anni, The Pearl Royale, il vibratore più opulento e costoso al mondo. Pensate che occorre più di un milione di dollari per comprarlo!

cliomakeup-sex-toys-costosi--13-vibratore

Credits: @ecnmy.org

Tutta la sua linea di oggetti, che forse è meglio definire gioielli del piacere, è bellissima non solo per la sua funzionalità, ma perché se ne rimane immediatamente estasiati. Colin ha affermato di aver tratto ispirazione dalle opere dell’artista giapponese Hokusai. Avete presente la sua iconica Grande Onda? In effetti anche le vibrazioni sono piccoli movimenti e il mare potrebbe essere associato all’orgasmo.

cliomakeup-sex-toys-costosi-15-lelo

Credits: @lelo.com

Da anni anche il brand di sex toys di lusso Lelo propone un ergonomico ed essenziale vibratore per stimolare il Punto G in oro 24K al costo di 12000 euro, molto bello ma a mio avviso ormai superato.

cliomakeup-sex-toys-costosi-20-lelo-argento

Il vibratore è disponibile anche nella versione argento al prezzo di 5900 euro. Credits: @lelo.com 

ANCHE GLI OGGETTI FETISH POSSONO ESSERE DI LUSSO

Tornando all’artigianalità anche la designer Shiri Zinn crea sex toys molto belli e chic. La sua Limited Edition Couture Collection comprende dildos che sono veri e propri pezzi unici. Il motivo? Sono fatti in pasta di quarzo rosa, lavorati a mano, ornati con Swarovski e appoggiati su una base in argento. Il loro costo si aggira intorno alle 1300 sterline. Molto cheap rispetto ai precedenti, no?

cliomakeup-sex-toys-costosi-16-frustino

Credits: @shirizinn.com

Una bella idea regalo, per una serata alla 50 Sfumature di Grigio, è il frustino con pomello in brillantini e diamanti DeBeers realizzato sempre dalla stessa Shiri Zinn. Qui la cifra è di 2.369 sterline e quindi Mr. Grey se lo potrebbe permettere senza battere ciglio!

cliomakeup-sex-toys-costosi-17-shirl

Credits: @shirizinn.com

Ragazze il Natale sembra ancora lontano, ma in realtà è in arrivo, quindi prendete appunti e soprattutto fate vedere questi gioielli-sex toys al vostro amore. E se siete single e avete voglia di farvi un super regalo, perché non concedersi un bel gioiello? Se poi è erotico tanto meglio!

Ragazze, se siete alla ricerca di altre informazioni sui sex toys non potete perdervi questi post

1) GUIDA AI SEX TOYS E VIBRATORI: COSA C’È DA SAPERE? CE LO SVELA LA SENSUAL COACH BETTINA ZAGNOLI

2) VIBRATORE START LEVEL: I PIÙ DISCRETI E ABBORDABILI PER CHI NON HA MAI PROVATO (MA VORREBBE)

3) VIBRATORI VINTAGE: ECCO 9 I SEX TOY CHE (FORSE) UTILIZZAVANO LE NOSTRE NONNE!

cliomakeup-sex-toys-costosi-18-finale

Via Giphy

Ragazze, ora la parola a voi! Eravate a conoscenza dei sex toys più costosi e sfarzosi al mondo? Cosa ne pensate? Sarebbero un regalo che apprezzereste? Fateci sapere tutto nei commenti! Un abbraccio, un sorriso e alla prossima!

Bettina Zagnoli
(Sensual coach, scrittrice ed esperta di sex toys)

1 COMMENTO

  1. bellissimi come sex toys ma i gioielli preferisco nettamente portarli al polso o alle dita sottoforma di bracciali o anelli. Tutto questo lusso mi sembra quasi “sprecato” per un sextoy

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here