SUPER NOVITÀ! NASCE DARKLOVE IL PRIMO MASCARA CLIOMAKEUP 😍

Forum PELLE PROBLEMI & SOLUZIONI Pelle mista e impura, bio o no?

Pelle mista e impura, bio o no?

Topic iniziato da
MartyG90 , ultimo intervento di
PocahontasRolfe, 1 anno, 6 mesi fa
  • Autore
    Articoli
  • #144144
    MartyG90Participant
    Messaggi: 13

    Ciao ragazze!
    Vi scrivo per un consiglio generico per la mia pelle. Ho la pelle mista e tendente alle impuritá (pori dilatati, punti neri e più o meno brufoletti)… Sto pensando di cambiare e migliorare la mia skincare e non so se orizzontarmi sui prodotti Bio o meno.
    Sicuramente sono meno “nocivi” alla mia pelle, ma mi aiuterebbero contro le impurità (contrastare e prevenire)? O meglio orizzontarsi su prodotti farmaceutici (come La Roche Posay)?
    Premetto che in passato ho provato entrambe le strade e non ho ottenuto “miracoli” in nessun caso.. Ora vorrei prendermi più cura della pelle e comprare nuovi prodotti.. E sono molto confusa…
    Cosa mi consigliate?

    #144396
    penny04Participant
    Messaggi: 1

    Ciao! Ho 20 anni e per circa un anno, l’anno scorso, ho sofferto di acne sulla zona delle guancie. Inizialmente erano non molti brufoletti quindi avevo deciso di curare la mia pelle con prodotti per la maggior parte naturali (maschere d’argilla, creme e detergenti eco bio della vivi verde coop), la situazione però non era per nulla migliorata, o almeno per qualche giorno sembrava andare meglio per poi tornare uguale a prima. Ho quindi deciso di rivolgermi ad un dermatologo che con prodotti ovviamente ad inci non verde e di farmacia è riuscito a risolvere questo problema! Secondo la mia personale esperienza credo che forse per curare imperfezioni e impurità sia meglio rivolgersi verso prodotti mirati e consigliati da uno specialista o comunque un farmacista! Spero che la mia esperienza ti sia stata d’aiuto 🙂 poi ovviamente è tutto molto soggettivo i miei capelli con prodotti ecobio sono rinati mentre per la pelle non fa proprio per me

    #144397
    IlaVParticipant
    Messaggi: 3

    I migliori sono sicuramente quelli di Biocosm. La linea pura life è specifica per il tuo problema…scoperta dalla mia estetista…hanno un’altissima percentuale di principi attivi, a differenza delle altre marche! Non sono molto conosciuti ma garantisco sull’efficacia!

    #144398
    ElisaEdda1981Participant
    Messaggi: 1

    Ciao, io combatto con i brufoli da quando ho circa 20 anni e ora ne ho 34…Ti posso dire cosa ho imparato in tutti questi anni: dermatologi e ginecologi spesso non hanno una visione olistica e ti prescrivono pillole come fossero cioccolatini e antibiotici come se risolvessero il problema. Le creme migliorano ed effettivamente con quelle Bio sto meglio soprattutto a livello di punti neri visto che non “otturano” la pelle. Considera che il problema della tua pelle potrebbe non essere limitato alla pelle, ma ad esempio agli ormoni e all’alimentazione. Le scelte alimentari sono argomento personale e delicato e non ho la competenza per dare consigli in merito ma personalmente la mia pelle è nettamente migliorata quando ho tagliato i latticini e ridotto sensibilmente il consumo di carne. Mangiando tanta verdura e frutta soprattutto crude migliora e molto. Fatti un esamino di coscienza! Schifezze, dolci, fritti, bibite…Spero di esserti stata utile!

    #144399
    cielle1612Participant
    Messaggi: 7

    Anch’io sono afflitta dallo stesso amletico dubbio.
    Ho posto più o meno la tua stessa domanda proprio ieri.
    E, sinceramente, dopo aver letto alcune risposte che mi sconsigliavano il bio sono molto orientata verso la farmacia, per l’ennesima volta.
    Penso che la settimana prossima andrò a fare rifornimento di creme e detergenti di La Roche Posay… e perché no, anche l’acqua termale che Clio tanto adora.
    Speriamo bene, sono così stanca di quest’acne che non vuole andar via da ormai otto anni!

    #144401
    SlashilaParticipant
    Messaggi: 2

    Io ho risolto molti problemi con clarisonic detergenti naturali io uso lavolind di dcka Einstein e come crema vario spesso.. Con dr brandt ho visto molti miglioramenti consiglio vivamente però sia x le macchie post acne che per i brufoli l’olio di rosa mosqueta! Vedrete che risultati!

    #144402
    MartyG90Participant
    Messaggi: 13

    Grazie mille a tutte!
    Io ho 25 anni, non un problema serio ma una pelle generalmente impura… Ho provato varie cose ma nulla mi ha davvero cambiato sensibilmente la situazione.
    @elisaedda1981 Non ho problemi ormonali e ho una alimentazione direi corretta (quasi mai fritti, bevande gassate etc) e bevo tanta acqua. Quindi non penso che sia quello il problema.

    Al momento sto usando la Effaclar Duo La Roche Posay (@cielle1612 te la consiglio come crema da giorno!), ma ne volevo prendere un’altra per la notte più idratante. Avete qualche consiglio?

    Ho anche appena preso l’acqua termale della Avene.

    Mi sa che continuerò a usare tendenzialmente prodotti del genere allora, e guarderò la linea Biocosm, grazie @ilav !

    In generale magari proverò a prendermi più cura della pelle migliorando la mia cura quotidiana e facendo maschere idratanti e purificanti..

    #144403
    MartyG90Participant
    Messaggi: 13

    @slashila grazie mille! Cercherò online quelli che hai nominato!

    Avevo anche in mente di comprare il Clarisonic dato che in moltissime ne parlate bene! Non si sa mai che mi migliori finalmente la pelle!

    #144413
    kitty1990Participant
    Messaggi: 23

    Io posso dirti che se sei orientata verso quelle della farmacia mi sono trovata benissimo con la schiuma detergente della avene e la crema per pelli miste mentre se la schiuma è troppo aggressiva con la crema idratante ricca…

    #144421
    MartyG90Participant
    Messaggi: 13

    @kitty1990 grazie! La crema per pelli miste sempre Avene? Potrei usarla come crema notte secondo te?

    #144430
    IlaVParticipant
    Messaggi: 3

    La cosa più importante per curare l’acne è che i follicoli devono assolutamente respirare e i siliconi sono i primi a dover essere eliminati perché ostruiscono la pelle e non permettono ossigenazione, quindi al di là del fatto che gli attivi siano biologici o no i cosmetici per acne e non solo non devono contenere siliconi a acrilici! Controlla sempre inci di quello che compri! Per quanto riguarda Biocosm hanno anche un e-commerce online, non è super economico, ma hai la garanzia di pagare un prodotto per i suoi ingredienti e non per la pubblicità o i vari testimonial!

    #144437
    pansyParticipant
    Messaggi: 12

    Stessa pelle! Ho risolto col bio e con attività fisica e alimentazione corretta! Ho dovuto essere costante in tutto però è per molto tempo ora ho quasi un altra pelle! Probabilmente in più di te è che ho la pelle semsibile, per cui il bio ha funzionato rispetto tutte le marche di farmacia (provate fino allo sfinimento)! Mi basta fare una pulizia profonda e applicare trucco bio! In circa un anno ho notato la differenza sostanziale!! Però è molto soggettiva la cosa non vuol dire che vada bene per tutte..

    #144438
    BrunetteBarbieParticipant
    Messaggi: 6

    Vorrei solo dire questo: non soffro di pelle mista o impura ma ho il problema della pelle sensibile, di quelle che si arrossano con niente, con couperose. Usando prodotti bio la mia pelle era esposta alle aggressioni esterne in una maniera impressionante, soprattutto nel periodo invernale… Come ho risolto? Con i prodotti farmaceutici specifici per pelle sensibile e secca. In questi casi ci vuole il dermatologo o comunque, come dice IllaV, un’attenta selezione degli ingredienti da considerare dannosi per la propria tipologia di pelle. Io, ad esempio, devo stare lontana da qualsiasi cosmetico con alcool, se usassi i prodotti bio tedeschi a quest’ora avrei sfoghi a non finire. Secondo me non bastano due piantine e olietti buttati lì per rendere un prodotto buono, anzi, tutt’altro. Io ad esempio ho salvato la mia pelle con una crema da farmacia che se leggesse l’inci una di quelle persone fissate con il bio, inorridirebbe, eppure mi ha risolto il problema e mi ha tenuto a bada i rossori in questi mesi. Con questo non voglio assolutamente scatenare una polemica, solo che alcune persone, soprattutto su YT e nei blog alimentano la disinformazione gridando al bio senza spiegare però ingrediente per ingrediente chi può usare quei prodotti e chi no. Assurdo che la linea per pelli sensibili Weleda sia a base alcolica, tanto per dirne una.

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 6 mesi fa da  BrunetteBarbie.
    #144441
    MartyG90Participant
    Messaggi: 13

    @ilav su quello sono totalmente concorde, infatti sono passata al bio per il fondotinta già da molti mesi. Sto usando un fondotinta minerale bio che ho preso su Eccoverde con il quale devo dire mi trovo bene, anche se non ho risoltati stupefacenti (forse anche perché non sono proprio esperta nel metterlo e non ci dedico abbastanza tempo). Guarderò sicuramente quel sito! Grazie!

    @pansy sono contenta che tu abbia risolto! Grazie per la tua opinione! Proverò a essere più costante e a migliorare la pulizia della pelle 🙂 e magari migliorare ancora la mia alimentazione!
    Usi bio sia i cosmetici che creme detergenti etc?

    #144443
    MartyG90Participant
    Messaggi: 13

    @brunettebarbie hai perfettamente ragione secondo me! Anche io ho notato molta disinformazione in generale, leggendo ad esempio sui vari siti persone che condannano qualsiasi prodotto non bio a prescindere ad esempio. Alla fine dipende molto dal tipo di esigenze. Per quello ho aperto questa discussione, per ascoltare vari pareri ed esperienze diverse 🙂

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 21 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI