PROMO FESTA DELLA MAMMA ATTIVA + 2 NUOVE MATITE OCCHI VEGAN ALLDAYLOVE ➡️ VAI SU CLIOMAKEUPSHOP.COM

PROMO FESTA DELLA MAMMA ATTIVA + 2 NUOVE MATITE OCCHI VEGAN ALLDAYLOVE ➡️ VAI SU CLIOMAKEUPSHOP.COM

Forum CAPELLI PRODOTTI PER CAPELLI Senza siliconi i miei capelli sono..osceni! Come fare?

Senza siliconi i miei capelli sono..osceni! Come fare?

Topic iniziato da
Beggi , ultimo intervento di
Veronikellachef, 5 years, 7 months fa
  • Autore
    Articoli
  • #83701
    PepperParticipant
    Messaggi: 4

    Ciao! Premettendo che non sono assolutamente contro i siliconi… giusto per provare qualche mese fa ho acquistato shampoo e maschera all’olio di argan della omia, senza siliconi e con mia grande sorpresa mi sono trovata benissimo! I miei capelli sembrano più soffici, lucidi e leggeri, molto più di quando usavo prodotti contenenti siliconi che, nonostante lasciassero i capelli belli lucidi mi sembravano un po’ più piatti e appesantiti! Ovviamente come io mi trovo benissimo un’altra può trovarsi male… Dipende dal tuo tipo di capello! 🙂

    #83702
    Ross17Participant
    Messaggi: 1

    Da quando ho iniziato a scegliere shampoo senza siliconi ho notato un miglioramento dei miei capelli.. rimangono più puliti, niente più forfora, sono più morbidi al tatto, niente nodi, mantengono eglio la piega… Sono sempre crespi, tanto che d’inverno se li voglio più in ordine li stiro con spazzola e phon e poi piastra 1 volta a settimana.. Quando invece li lascio al naturale sono mossi e più vaporosi.. Ma mai stopposi!

    #83703
    mimi93Participant
    Messaggi: 2

    Ti capisco benissimo, ho avuto il tuo stesso tipo di capelli (crespi e lunghi) e li ho odiati per anni. Posso dirti come ho rimediato io da qualche mese (per l’inverno e l’umidità, si vedrà): zero piastra, assolutamente niente tinte, e poco prima di lavarli un olio miracoloso ma sinceramente non so dirti se contenga siliconi, è della Pantene in spray. In alternativa uso l’olio di mandorle con un po’ d’acqua e qualche goccia di limone (per schiarire i capelli) in un contenitore spray che inizialmente era dell’olio di mandorle. Ti giuro che anche con questo i capelli erano morbidissimi e lisci! Anche al mare che in teoria dovrebbero essere stopposi per la salsedine!!! Mai avuti i capelli così, nemmeno quando ero piccola. Comincia con l’olio di mandorle o jojoba, poi ci farai sapere 😀 ovviamente ne devi spruzzare un po’ sui capelli (per lo più sulle lunghezze e punte) un’oretta prima di lavarli, poi usa shampoo e balsamo senza esagerare. Una volta lavati tamponali con l’asciugamano senza strofinarli, e pettinali partendo dal basso per eliminare i nodi (da bagnati i capelli sono più inclini a spezzarsi), se parti dall’alto peggiori la situazione. Queste due cose danneggiano tantissimo e rendendo i capelli fragili. Facci sapere tesoro :*

    #83705
    LaVieEnNoirParticipant
    Messaggi: 4

    Ciao, io ho i capelli abbastanza diversi dai tuoi, lisci, sottili, poco folti e che non tendono ad incresparsi o a formare nodi. Da quando uso prodotti bio (shampoo Lavera e maschera Omia) noto che i miei capelli sono migliorati, si sporcano di meno, sono più lucidi, leggeri e corposi. Nel mio caso i prodotti bio soddisfano le mie esigenze e passerei ad altro se non lo facessero. Io non uso i siliconi perché non mi piace il risultato ma se tu ti trovi bene non vedo perché non dovresti usarli 🙂

    #83707
    nongOuiParticipant
    Messaggi: 11

    Ciao!
    Anche io ho i capelli esattamente come i tuoi, se poi ci metti che li ho schiariti, ecco, sembravo una scopina! Usavo i prodotti con i siliconi poi ho deciso di provare a usare quelli senza e diciamo che ho ottenuto un leggerissimo miglioramento. Il problema principale secondo me, invece dei prodotti che usiamo, è proprio l’acqua della nostra doccia. Perchè se li lavo a casa mia o a casa del mio ragazzo vengono morbidi e lucenti e mi durano anche quattro giorni senza sembrare una a cui è caduto l’olio in testa, se li lavo nella casa in cui sono in affitto per l’università vengono un disastro, troppo calcare 🙁

    #83708
    TomiriAldergreenParticipant
    Messaggi: 6

    Dunque, ho i capelli ricci quindi tendono al crespo di loro. Ho sempre usato prodotti siliconici ma erano sfibrati. Tre anni fa sono passata al bio e i miei capelli erano più forti e spessi, anche prima che li tagliassi (dai fianchi alle spalle, la parrucchiera piangeva…). Poi li ho tinti, solo mezza testa, sono castano scuro, quindi decolorazione più colore. Logicamente non porevo usare roba ecobio sui capelli trattati perché altrimenti risulterebbero paglia, quindi ho preso uno shampoo di Testanera per capelli tinti ed è fantastico anche sui capelli ‘normali’ cioé quelli non trattati, e non contiene troppe schifezze. Uso ancora una maschera ecobio che continuo a ricomprare.

    Il succo della cosa é: trovare la combinazione di shampoo/balsamo o shampoo/maschera che ti faccia i capelli belli, non scegliere per forza i siliconi o l’ecobio.

    #83711
    TinozzaParticipant
    Messaggi: 1

    Ciao 🙂 questo è un dubbio che ultimamente sta consumando anche me. Io uso prodotti eco bio da circa 4 anni. L’altro giorno sono inciampata in foto vecchie e devo dire che i miei capelli apparivano molto più belli: il riccio definito e la texture lucida, sembravano pure più folti perché più voluminosi. La mia parrucchiera mi ha detto che i capelli cambiano e che i miei nonostante tutto sembrano molto sani.
    Il mio problema però è far rimanere bene il mosso-riccio senza che i capelli risultino appesantiti e appiattiti. A maggio ho tagliato i capelli di 25cm centimetri (ne sono già ricresciuti 8 :O), col long bob ho messo da parte il balsamo della Biofficina Toscana e sono passata a quello dell’Alkemilla alla lavanda, che rimane più leggero ma mi dà comunque grande districabilità, che per me che pettino i capelli solo da bagnati è fondamentale. Uso lo shampoo diluito. Non ne ho uno preferito, basti che non sia eccessivamente sgrassante perché ho il cuoio capelluto sensibile, in questi mesi sto usando il “Stop the water while using me”. Mi lavo i capelli due volte a settimana e devo dire che almeno nel primo giorno e mezzo il risultato è carino, voluminoso e un minimo definito. Però dopo non sono un granché da vedere, sono spenti e non hanno forma, benché io non li avverta “sporchi”. Ho paura che ripassando ai siliconi si appesantiscano ancora di più o sia costretta (come una volta) a lavarli un giorno sì e uno no.

    #83712
    RoxPerrucciParticipant
    Messaggi: 9

    Eliminare i filmanti tossici come il silicone è ottimo, credo che però molte di noi non sappiano che si, devi togliere il silicone, ma devi filmare comunque il capello, specie se trattato. Ed allora come si fa? Io ho trovato la mia pace con l olio di cocco spremuto a freddo, biologico ovviamente. Dopo aver lavato i capelli, e fatto l ultimo risciacquo con 1 litro di acqua e due cucchiai di aceto di mele (che chiude le cuticole che danno l effetto crespo) , sui capelli ancora fradici ci passo due gocce di olio di cocco, precedentemente spalmato fra le mani. Dopo non ho bisogno neanche della piega. Fa da filmante naturale, non unge,ha un profumo meraviglioso. Con me funziona, ho capelli crespi e duri, trattati da decolorazioni. Mi trovo meglio con l ecobio.

    • Questa risposta è stata modificata 5 years, 7 months fa da RoxPerrucci.
    #83731
    monymonyParticipant
    Messaggi: 1

    Ciao bella anche io un paio di anni fa ho deciso di passare al naturale x quanto riguarda miei capelli. Subito è stato difficile abituarmi e trovare i prodotti giusti. Ma alla fine ci sono riuscita. Come shampoo uso o mia all.aloe con la sua maschera che considero validissima, la faccio ogni 4 lavaggi, li lavo ogni 2 giorni xche vado in palestra, le altre volte come balsamo uso lo splendor all.argan economico e buono. Dopo averli spazzolati la bagnati sulle punte metto 2 gocce (non di più xche altrimenti si ungono) di olio puro di Argan dei provenzali e li arrotolato x mezz’ora nel turbante di microfibra così l.olio penetra. Io non ano usare il phon anche xche usarlo spesso li stressa si sa,quindi li faccio asciugare all’aria, quando sono asciutti non li pettino mai xche ho un mosso e mi piacciono naturali. Il primo mese che ho usato tutti questi prodotti seguendo vari consigli non mi sembravano mai belli i miei capelli, ma ora sono sempre belli morbidi e sani. PS prima spesso avevo forfora e i capelli unti alla radice, ora non ho ricordi di queste cose anzi mi sono accorta che crescono anche più velocemente 2/3 centimetri al mese. l.l’importante è non esagerare mai con le quantità e risciacquare molto con acqua tiepida/fredda mai troppo calda.
    Spero di essere stata di aiuto.

    #83736
    DaddiuParticipant
    Messaggi: 3

    Ciao! Da 1 anno circa ho bandito siliconi, petrolati ecc (non necessariamente prodotti bio) e come te, per la pelle ho trovato molti benefici notando la differenza, i capelli invece sono stati la mia dannazione! Al posto della mie bella chioma siliconata avevo un cespuglio di rondine. Stavo quasi per rinunciare fino a quando un mese fa ho trovato il mix perfetto: impacco pre shampoo (anche solo balsamo con buon ingredienti, tipo quello della garnier al’avocado unito ad uno yogurt) e shampoo e maschera della omia come pepper. Miracolo. Provare per credere. Ci sono anche altri prodotti ottimi, tipo shampoo e balsamo della biokap e anche quello della shultz non sono male… sono senza siliconi, hanno buon ingredienti, sono economici e performanti. Spero di esserti stata di aiuto. Baci!

    • Questa risposta è stata modificata 5 years, 7 months fa da Daddiu.
    #83799
    saraLoParticipant
    Messaggi: 62

    ciao, io penso che tu debba usare ciò che dona un migliore aspetto ai tuoi capelli…è anche vero che i capelli se sono sani, se vede, quindi evidentemente stai sbagliando prodotti,anche se naturali, non vanno bene per il tuo capello! purtroppo l’ecobio è così, molto soggettivo…io ad esempio ho provato a bandire robe chimiche per il viso e le labbra e sinceramente non ho visto nessun miglioramento (ho la pelle che tende alle impurità e pori dilatati), mentre i miei capelli senza siliconi sono veramente rinati!!! devi tentare e tentare,ma l’ecobio non deve essere una costrizione, piuttosto una coccola!

    #83816
    biondinaParticipant
    Messaggi: 1

    Ciao, ho avuto lo stesso tuo sconforto dopo aver lasciato i prodotti siliconici, parabenici etc…. Tanto che ero tentata di ritornare ad usarli ma poi ho capito! Ho i capelli tipo i tuoi e leggendo quà e là ho trovato come domarli e ora come esserne soddisfattissima. Faccio una volta al mese il cowash, come ti ha già scritto anche un’altra ragazza: 4 cucchiai di balsamo al cocco della Splendor (ottimo inci e economicissimo, lo trovi da Acqua&Sapone nello scaffale + basso) unito a 3 cucchiai di zucchero di canna, mischi velocemente e poi massaggi sui capelli bagnati per 5 minuti. Poi sciacqui come se fosse shampo e ultimo risciacquo 1 litro di acqua fredda con un pò di aceto bianco o limone, e poi asciughi come fai di solito. Io mi ci trovo strabene, soprattutto dopo il mare i capelli rimangono puliti, nutriti e anche lucidi(questo grazie al risciacquo acido che richiudono le squame del capello). Altre volte mi trovo benissimo con impacco di latte di cocco (lattina di latte di cocco comprato al supermercato, non zuccherato) messo solo sulle lunghezze e sui capelli umidi. Lascio in posa anche 1 ora, dipende da come li sento secchi. Poi lavo con uno shampo bio e sempre risciacquo acido. Il resto del latte di cocco lo surgelo come se facessi fare i cubetti di ghiaccio e poi li scongelo all’accorrenza prima dell’uso sempre sui capelli. Mi sono avvicinata anche a shikakai, amla etc… polveri lavanti indiane ma…credo che questo possa essere un tuo step successivo.
    Io sui miei capelli però non posso usare alcun tipo di olio per impacchi pre-shampo (sempre sui capelli bagnati altrimenti se quelli asciutti li inaridisci) me li rende secchi e stopposi. Stesso effetto me li fanno gli shampi “trasparenti”, ho bisogno sempre di usare shampi lattiginosi.
    Ecco questa è la mia esperienza, se riesci non tornare ai siliconi e parabeni…è davvero veleno!
    Facci sapere! Ciaoooooo

    #83857
    ElisabettaLilliuParticipant
    Messaggi: 10

    Ciao,ti sconsiglio i prodotti naturasi,io li ho provati e sono uguali ai garnier e company..ho provato di tutto,shampoo comprati da parrucchieri,in farmacia ecc..per carità..io uso uno shampoo Sante e la maschera ristrutturante biofficina toscana che é meravigliosa

    #83858
    LaraDP68Participant
    Messaggi: 2

    Hai i capelli come i miei……se proprio non vuoi usare prodotti con siliconi puoi provare ad usare l’olio di argan. Dopo aver lavato i capelli li tampono per togliere l’eccesso d’acqua e metto l’olio di argan sulle lunghezze e poi asciugo. Magari se li sento ancora ruvidi ne metto ancora un pochino sulle punte…con pazienza sono migliorati in aspetto e salute…ma il silicone sulla lunghezza del capello non ammazza nessuno se ti trovi bene continua. I tuoi capelli come i miei si disidratano facilmente e hanno le squame “aperte” che donano l’aspetto crespo e fragile. Spero di esserti stata utile.

    #83914
    grushenkaParticipant
    Messaggi: 2

    ciao, tanti anni fa ci avevo provato anch’io, mi sono rovinata i capelli a tal punto che ho dovuto tagliarli! secondo la mia esperienza il bio perm i capelli è una sòla

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 39 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

POST POPOLARI