HILARY DUFF, DAI DISORDINI ALIMENTARI AD UN CORPO SANO

Hilary Duff, volto iconico della serie tv Lizzie McGuire, tra i 17 e i 19 anni ha avuto un trascorso di disordini alimentari. L’attrice, da sempre molto limpida a riguardo per aiutare altre persone nella sua stessa situazione di allora, ha detto di aver poi realizzato che, privare il suo corpo dei nutrienti necessari, non era proprio la cosa giusta da fare per stare bene e in forma!

cliomakeup-donne-fitness (2)

Da quel momento ha iniziato a prestare sempre più attenzione alla sua alimentazione in modo da renderla equilibrata e bilanciata, accompagnando la sua dieta all’esercizio fisico ed allenandosi per stare e sentirsi bene.

cliomakeup-donne-fitness (1)

“Ho iniziato a realizzare che le mie gambe sono forti, e che mi sostengono ogni giorno”

Ha anche ammesso, in diverse interviste, che lo sport l’ha aiutata anche ad amare parti di sé che non le piacevano. Un esempio su tutti sono le sue gambe, che Hilary in passato considerava troppo grosse, dicendo: “Ho iniziato a realizzare che le mie gambe sono forti, e che mi sostengono ogni giorno”.


cliomakeup-donne-fitness 11

 

SERENA WILLIAMS E I MUSCOLI SCULTOREI

Serena Williams è una tennista di fama internazionale, dal fisico scolpito da anni di sport agonistico e con una muscolatura statuaria e pronunciata. Tuttavia Serena, che ama anche valorizzare la sua femminilità indossando vestiti sensuali e spesso corti riceve, da sempre, moltissime critiche per via del suo aspetto, a detta di molti troppo mascolino.

cliomakeup-donne-fitness-81.jpg

Serena ha, più volte, saputo rispondere egregiamente ai suoi detrattori, sottolineando come l’aspetto del suo corpo non li riguardi minimamente.

cliomakeup-donne-fitness (12)

“Non vi sto chiedendo di apprezzare il mio corpo. Vi sto solo chiedendo di lasciarmi essere ciò che sono.”

In un’intervista alla rivista SELF Serena ha, ad esempio, affermato: “Non vi sto chiedendo di apprezzare il mio corpo. Vi sto solo chiedendo di lasciarmi essere ciò che sono. Se posso influenzare delle ragazze che hanno un aspetto come il mio, voglio contribuire a farle stare bene e ad apprezzare se stesse.”

cliomakeup-donne-fitness (13)

MICHELLE OBAMA E LE BRACCIA DA URLO

Michelle Obama è stata, senza alcuna ombra di dubbio, una delle First Lady degli Stati Uniti d’America più amate di sempre! Dallo stile impeccabile e caratterizzato da colori accesi come il blu, il rosso e l’oro, di Michelle hanno fatto innamorare non solo gli abiti, ma anche…le braccia!

cliomakeup-donne-fitness (6)

Tonicissime, muscolose e definite, le “braccia alla Michelle Obama” sono diventate un vero e proprio tormentone, al punto da far nascere e diffondere, nelle palestre, un workout mirato ad ottenere l’aspetto super fit delle braccia della ex Flotus!

cliomakeup-donne-fitness 13

Michelle, che durante il mandato del marito si è molto impegnata a promuovere uno stile di vita sano e lo sport soprattutto tra i più piccoli con la campagna Let’s move (“Muoviamoci”) per contrastare l’obesità infantile negli Stati Uniti, è una grande amante dell’attività fisica. Salto con la corda, sollevamento pesi e kickboxing sono tra i suoi esercizi preferiti, a cui vanno aggiunti salti pliometrici e crunch.

cliomakeup-donne-fitness (5)

Ragazze, amate lo sport e volete scoprire a riguardo qualche altra curiosità? Allora non perdetevi:

1) I 7 ERRORI PIÙ COMUNI CHE FACCIAMO DURANTE L’ATTIVITÀ FISICA!

2) COME COMPRARE IL REGGISENO SPORTIVO GIUSTO ANDANDO SUL SICURO!

3) “THIS GIRL CAN”: LA GENIALE CAMPAGNA PER INVOGLIARCI A FARE SPORT SENZA DISAGIO!

4) CLIO E LO SPORT, UN RAPPORTO TRA AMORE ED ODIO!

cliomakeup-donne-fitness-121.jpgLe “First arms” che hanno fatto storia :-D!

Ragazze, voi che cosa ne dite del motto “Fit is the new sexy” e del preferire lo sport alla bilancia? Vi piace fare attività fisica, e se sì, che cosa fate e come vi fa sentire? Condividete anche voi la positività di Hilary Duff o l’entusiasmo di Michelle Obama a riguardo? Raccontatecelo nei commenti! Un bacione dal Team!

27 COMMENTI

  1. Approvo tutto quello che viene detto in questo post. Io faccio seriamente palestra da 5 anni e sono rinata tutti i sensi, dal fisico alla mente. Tra l’altro sono contenta che abbiate mostrato la foto della modella curvy e del suo fisico ‘burroso’ ma tonico. Quante volte ho sentito feroci accuse a quella donna sul suo stile di vita errato e cose varie… Si può essere toniche anche se non apparentemente filiformi, non sono necessariamente connesse le due cose, anche perché, per esperienza, vi dico che quando si comincia a fare ginnastica tonificatoria e a mettere su massa muscolare, difficilmente si dimagrisce (semplicemente la massa magra sostituisce la grassa) e se una persona molto tonica fa all’improvviso una dieta serrata, è più probabile che perda più i suoi muscoli che non la Ciccia

  2. Completamente d’accordo!! Ho iniziato palestra soltanto da 5 mesi, per tonificare, e mi pento di non aver iniziato prima! Fare sport sta cominciando a guarire progressivamente la mia insicurezza cronica, certamente non se ne andrà mai del tutto, ma si ridurrà notevolmente! Mentre fai sport è come se sentissi il tuo corpo ringraziarti per il bene che gli fai, e il dolore muscolare che provi a fine allenamento dà una grande soddisfazione! In questo moso inizi davvero ad amarti e a valorizzarti!

  3. Va tutto bene, ma dopo avere visto delle foto al naturale della Kardashian, piena di cellulite letteralmente dalla testa ai piedi, temo che qualche foto sia leggermente photoshoppata! Detto ciò, per il resto, parole sante faccio la mia ginnastica tutti i giorni e ne traggo beneficio! Non mi illudo di scolpire niente, li ci vorrebbe un training più impegnativo, ma mi fa stare meglio, questo sì!

  4. Visto che ho poco tempo, cerco di camminare 3/4 km tutti i giorni…
    Però ora devo andare a riprendere lo step che ho in cantina, il materassino, e l’attrezzo che si può usare anche sugli adduttori.
    Voglio alzare i glutei. Ragazze lo avete già fatto o siete in programma di fare un post su come alzare il sedere? Grazie

  5. Lo squat è fondamentale ma l’esercizio che fa la differenza è lo stacco da terra con bilanciere a gambe tese! È un esercizio mirato! Lo squat allena anche le gambe ma non tocca Tutto il gluteo
    Provare per credere !

  6. idem.. ti senti proprio meglio!!! Hai energia, vitalità… un’altra me stessa quando faccio sport!

  7. Io per rimettermi in forma dopo il parto ho iniziato dopo 6 mesi a fare i workout di jillian michaels, prima lo shred, poi 3 mesi di body revolution che sto per terminare e adesso ne cominceró un altro, non sono mao stata così tonica come adesso, ho gli addominali definiti e a 9 mesi e mezzo dal parto mi piaccio più adesso che prima. A me la magrezza se non è affiancata da quel filo di muscolatura alla michelle obama non mi piace. Essere magre non vuol dire essere in forma, le spalle devono essere ben aperte, le braccia toniche e così pure per cosce e pancia. Se si lavora su questo si sta bene sia con la taglia 38 sia con la 44

  8. Ok ma khloe kardashian è completamente rifatta. Sarà anche in forma ma è una di quelle che spaccia i risultati del chirurgo come duro lavoro in palestra, insomma meglio seguire una come ashley graham (che tra l’altro, ha veramente veramente un bel viso, una donna bellissima).

  9. Posso dire che ha un po’ stufato questa equazione ipocrita di “fisico tonico, scolpito, definito” quindi “più sano”?? Qui in montagna non avete idea di quanta gente palestrata con corpi fantastici dal punto di vista estetico faccia fatica anche a fare le cose più semplici, arranca col fiatone alla prima salita e si fa male nei modi più stupidi, giudicano male i miei antiestetici cuscinetti però sono più allenata di loro dato che riesco a farmi sia in salita che in discesa pendenze del 70% senza bisogno di attrezzature grazie alle mie gambe grosse ma forti. Chiamatela vanità, perfezionismo, voglia di migliorarsi, ecc ma non nascondetevi sempre dietro la scusa della salute, si può essere sani, allenati e in forze anche senza tartaruga o sedere a mandolino 😉

  10. Concordo in pieno!!! Anche a me il fitness regala Soddisfazione e autostima! Che gioia vedere che pian piano, con costanza, il proprio corpo si potenzia e riesce a fare sempre a fare esercizi e movimenti più difficili!

  11. Mi fa piacere il trend, visto che per una volta non promuovono il morire di fame o l’abbuffarsi adducendo come scusa una presunta accettazione di sé sempre e comunque.
    E poi, personalmente, trovo che i muscoli siano belli da vedere, altro che poco femminili,saró strana io ma la coscia bella tonda non mi dispiace, io mi sforzo di allenare le gambe proprio perchè sono magra e le vorrei piú tornite.

  12. In effetti molti si concentrano sulla definizione e dimenticano la resistenza.
    Se sollevi pesi, complimenti, sai sollevare roba pesante…non significa che puoi farti 5 km di corsa, ma molti sono erroneamente convinti che se c’è il muscolo possono fare tutto.
    Ovvio che quando provano a fare i fenomeni in montagna e alle camminate (quelle serie, di 20 km e rotti, non la passeggiata al parco) hanno dolori ovunque e il fiato corto.
    Fiato e resistenza vanno allenati a parte, perché è diverso il modo in cui sollecitano il corpo quel tipo di allenamenti.
    Chi seriamente pensa alla salute non allena una cosa sola, ma un po’ di tutto (che non significa necessariamente farsi 3 ore di palestra, mica siamo aspiranti angeli di Victoria’s Secret).

  13. Eccomi!
    Se scrivi su google esattamente come ti ho scritto trovi tutto! Perché l’esercizio é “chiamato” proprio così!

  14. Le polveri proteiche non le concepisco. E’ vero che magari per chi ha intenzione di mettere su muscoli sono un integrazione alla dieta proteica, e sicuramente meglio quelle che steroidi o anabolizzanti… però boh. Le percepisco come una forzatura al corpo.
    E comunque in palestra vedi più ragazze ben allenate con bei fisici, mentre per gli uomini… è un po’ un 50/50: trovi quelli tanto muscolosi (da noi c’è un armadio a due ante che io e il mio moroso chiamiamo Colosso. Assomiglia tantissimo al personaggio Marvel!) e quelli un po’ più mingherlini che stanno iniziando… oppure quelli a triangolo e quelli sono i peggiori. Hanno delle spalle, dei dorsali e delle braccia muscolose… abbassi lo sguardo e vedi il vitino… e le gambe sono lasciate lì a loro stesse. Allenate sì, ma completamente sproporzionate rispetto alla parte superiore.

  15. Al di là di fare sport per dimagrire/tonificare, è verissimo quanto faccia bene fisicamente!
    Ad esempio io quasi tutti i giorni mi faccio la mia camminata di circa un’ora…molte volte non avrei voglia di uscire di casa, o andare in pausa pranzo, e invece tornando sono felice di essere andata perchè mi sento bene proprio a livello fisico, come mi fossi rigenerata! E se ti senti così dopo lo sport non può fare altro che bene!

  16. Certo! La prima cosa che ti dico è peró che ci vuole costanza, allenarsi ogni giorno è un bell’impegno! Io ho iniziato con 30 days shred workout e l’ho cercato su youtube, serve per iniziare e dura 30 gg, sono 3 fasi da 10 giorni ognuna senza stop; poi ho fatto body revolution per 3 mesi che sono volati e mi hanno modificato davvero il corpo, ma non ho mai sgarrato e ho mangiato bene! Se lo vuoi fare inizia con lo shred che è più semplice altrimenti ti troverai con troppi dolori

  17. Gli squat tonificano soprattutto il quadricipite, ma per alzare i glutei devi allenare i muscoli posteriori della gambab (consiglio del personal trainer), facendo appunto l’esercizio che ha consigliato Gloria, io ti consiglio però di farti spiegare bene la tecnica perchè non è proprio immediata, un’altro esercizio che funziona di brutto sono le estensioni laterali (consiglio dell’insegnante di pilates). Praticamente ti metti a 4 zampe, estendi la gamba dietro e la calci di fianco, se lo fai con una resistenza tipo tubo di gomma o peso alla caviglia funziona di brutto, sembra semplice ma ammazza perchè isola un muscolo alla base del gluteo che si usa poco anche qui se hai qualcuno che ti dimostra come fare è meglio. Con spinning prendi 2 piccioni con una fava perchè alleni tanto i glutei soprattutto quando pedali con il sedere all’indietro (non so se mi spiego) e fai anche esercizio cardiovascolare decente.

  18. Grazie delle informazioni. Sullo spinning passo… un pò perché non andrei mai a lezione, un pò perché mi pare che si sforzano troppo le ginocchia e correggimi se mi sbaglio, so che può essere controproducente per la cellulite per via dell’acido lattico…
    L’esercizio delle estensioni laterali me lo segno.
    Grazie

  19. boh da quello che capisco l’acido lattico si forma con qualsiasi esercizio fisico ad alta intensità, quindi anche e soprattutto con esercizi tipo squat o di resistenza in generale perchè sono anaerobici. Non ho mai saputo di una correlazione con la cellulite, ma mi sembra assurdo. Posso chiederti perchè non andresti mai a lezione? A me piace perchè con un buon insegnante lavori sempre un po’ di più … comunque per non essere legata agli orari delle lezioni ho scaricato un po’ di musica adatta sul mio MP3 e faccio spinning anche da sola usando lo studio quando non c’è lezione. Alcune mie amiche non vanno perchè si fanno problemi di non essere al livello degli altri, ma il punto è che lavori al tuo livello non a quello del vicino, un buon istruttore dà sempre 2 o anche 3 livelli su cui lavorare, non è che possiamo essere tutti Bartali, inoltre quando mi capita di andare dopo una sessione di gambe col cavolo che lavoro al livello massimo!

  20. Scusami un’altro appunto, le ginocchia non si sforzano per nulla perchè pur essendo aerobico è a basso impatto, quindi non come la corsa che provoca un sacco di stress alle giunture. Se hai problemi alle ginocchia però ti sconsiglio vivamente anche gli squat

  21. Non potrei mai avere orari. Il mio lavoro in questo periodo soprattutto non me lo consente.
    E poi, non m’ispira stare con altre persone. Cercherei di prendere giusto delle lezioni di Pilates, se potessi

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here